Gennaio 26, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’uomo rude di Putin – il capo di “Wagner” Prigozhin sta ingrassando

  • L’uomo d’affari russo Yevgeny Prigozhin è diventato noto come “il cuoco di Putin”.
  • Ma intanto è temuto a livello internazionale soprattutto come un povero, oscuro signore della guerra “Wagner” per conto del Cremlino.
  • Ora si dice che abbia ambizioni per la presidenza.

Altre notizie sulla guerra in Ucraina

Prima dell’inizio del nuovo anno di guerra Ucraina Il russo Yevgeny Prigoshine sembra sempre più fiducioso come capo del temuto gruppo di mercenari Wagner. A volte il 61enne si mostra nella zona di guerra, a volte critica la leadership militare russa. E il capo del Cremlino VladimirPutin Lascia che faccia il suo dovere, come se questo esercito ombra, un’organizzazione paramilitare con molti criminali condannati, avesse a lungo tenuto da solo lo scettro del potere. Putin ha persino affermato in passato che lo stato russo non ha nulla a che fare con il gruppo Wagner.

Putin e Prigozhin si conoscono da molto tempo. Quando l’ex ufficiale del KGB di Putin lavorava ancora per l’amministrazione comunale di San Pietroburgo, si dice che si sia fermato al ristorante Prigozhin. Ecco perché il travestimento disordinato degli anni ’90 Russia Il ricco uomo d’affari, anch’egli in prigione per furto, era soprannominato “il cuoco di Putin”.

Il capo dell’impero corporativo del Concorde è noto anche per la sua fabbrica di troll, lo specialista della disinformazione, che avrebbe interferito nelle elezioni presidenziali statunitensi. Ecco perché gli investigatori americani dell’FBI gli hanno messo una taglia sulla testa per la sua cattura.

L’esercito di Prigozhin agisce come la sua stessa struttura di potere

Per molto tempo Prigozhin ha evitato l’attenzione del pubblico, soprattutto quando il suo gruppo di mercenari è diventato attivo nel Donbass nel 2014 dopo la caduta del presidente ucraino Viktor Yanukovich. Ma più a lungo si trascina l’invasione dell’Ucraina, lanciata da Putin il 24 febbraio, più Von attaccherà Kiev Il signore della guerra è stato perseguito come criminale di guerra. Prigozhin, che spesso volava in elicottero, entrava e usciva dai campi di pena russi attirando i detenuti nella guerra, con la promessa che le loro condanne fossero annullate al termine del loro servizio. Prigozhin ha potuto agire di propria autorità e senza base legale. Vista del Cremlino.

READ  Arizona (USA): Berg-Drama! Wanderer stürzt bei Selfie in den Tod - Notizie Ausland

La magistratura russa teme da tempo l’influenza dell’intoccabile confidente di Putin. L’esercito di Prigozhin ha agito a lungo come propria struttura di potere in Russia. “Posso dire che oggi la compagnia militare privata” Wagner “svolge uno dei ruoli più importanti nell’area delle operazioni militari speciali”, ha detto l’uomo d’affari a Telegram. Lì conferma anche di sostenere le critiche al capo di stato maggiore russo Valery Gerasimov. Ha fondato Wagner e controllato i mercenari in modo che la Russia avesse successo nella guerra.

L’uomo di Putin commenta cose dure sulla guerra quasi ogni giorno. Ad esempio, il direttore delle comunicazioni della Casa Bianca a Washington, John Kirby, sostiene che la Russia riceve armi dalla Corea del Nord per la guerra. Invece, Wagner ora si compra un gran numero di armi americane, indipendentemente dalle sanzioni di Washington, ha detto. Non è sempre chiaro quando Prigozhin prende in giro l’Occidente nelle sue pubblicazioni, quando è serio. Tuttavia, Kirby ha recentemente affermato che, secondo le stime statunitensi, in Ucraina sono schierati 50.000 mercenari Wagner, inclusi 40.000 prigionieri.

“Non un leader nazionale ma un individuo corrotto”

Secondo la definizione popolare, al di fuori degli eserciti regolari, i mercenari di solito combattono per un periodo di tempo limitato per chiunque li paghi. Secondo il diritto di guerra internazionale, non sono considerati combattenti e quindi non hanno diritto allo status protetto di prigionieri di guerra, ad esempio, a differenza dei volontari stranieri che prestano servizio come soldati regolari nell’esercito ucraino, ad esempio.

L’OCCRP International Research Network on Organized Crime and Corruption, fondato da organizzazioni giornalistiche, ha appena votato la sua ‘Persona dell’anno’ per il burbero uomo calvo.

READ  Reazione alle barricate: il Kosovo chiude il principale valico di frontiera con la Serbia

Dopo governanti come Alexander Lukashenko in Bielorussia, che ha conquistato il titolo offensivo lo scorso anno, o Nicolas Maduro in Venezuela, i giurati hanno ora scelto per la prima volta qualcuno che non ha ricoperto una carica formale o ufficiale.

“Non è un leader nazionale, ma un individuo corrotto capace di fomentare terrorismo e gravi violazioni dei diritti umani in varie parti del mondo”, ha dichiarato il giudice Louise Shelley, ricercatrice americana di flussi finanziari presso la George Mason University. Secondo il rapporto OCCRP, Prigozhin incarna il lato oscuro della Russia.

Prigozhin aspira anche alla presidenza?

Con la guerra in Ucraina sta combattendo una delle sue battaglie più dure dopo le missioni in Siria, ad esempio. “È un soldato della corruzione”, ha detto il giornalista investigativo e co-fondatore dell’OCCRP Drew Sullivan. “Combatte e uccide per installare la corruzione”. Wagner “non è altro che un gruppo criminale organizzato sanzionato dal governo russo”. Oltre alla Siria, c’è una lunga scia di sangue in Repubblica Centrafricana, Sudan, Somalia e Mali.

Le persone di Wagner sono sospettate di aver ucciso, stuprato e torturato persone, anche alla periferia di Kiev durante la guerra in Ucraina, secondo il rapporto di fine dicembre.

In Africa, gli esperti associano Prigozhin alle miniere d’oro e di diamanti. Credono che mentre l’esercito di Putin è esausto nella guerra in Ucraina, Prigozhin continua a svolgere un ruolo decisivo sul campo di battaglia lì.

L’ISW si occupa spesso anche di Prigozhin e delle sue potenziali aspirazioni per la posizione. Il think tank ha recentemente interpretato l’intervista di Prigozhin al canale televisivo di stato russo RT come un tentativo di ottenere rispetto e influenzare la società con parole eloquenti e visioni populiste. Ad esempio, ha suggerito di prendere tutto dai miliardari russi in modo che fossero coinvolti nella guerra.

READ  Nessuna decisione in Consiglio Nato: la Turchia blocca i colloqui di adesione con Svezia e Finlandia - Politica

Segni di Putin che perde il controllo

Mentre centinaia di migliaia di russi fuggivano dalla folla di Putin, inclusi molti filo-occidentali, liberali e dissidenti, ha detto che avrebbero dovuto essere mandati tutti in guerra insieme in un battaglione penale. “Non dubitare che moriranno tutti eroi.”

Gli esperti vedono la crescente influenza di Prigozhin come un segno non da ultimo di una perdita di controllo da parte di Putin, che, come comandante in capo delle forze armate russe, è anche responsabile di una serie di sconfitte nella guerra in Ucraina. Ma Prigozhin sarà anche un potenziale successore di Putin e un nuovo uomo forte a Mosca, come ora pensano alcuni?

L’esperto di politica Abbas Galliamov ritiene che il “cuoco del presidente” sia molto popolare, mentre tutti a Mosca – compreso Putin – hanno perso il loro consenso. “Ora sembra che il sistema stia reggendo soprattutto grazie a Prigozhin”, dice Galliamov.

A causa del suo attivo lavoro mediatico, si potrebbe creare l’impressione che Prigozhin possa prendere il posto di Putin. Tra poco più di un anno ci saranno le elezioni presidenziali in Russia. Ma Galgamov non vede alcuna possibilità per lui. La paura dell’onnipotente Prigozhin unisce le élite della Russia. Galliamov è convinto di sapere come fermare il presidente Prigozhin.
© dpa