Zelenskyj: Mosca vuole la guerra anche in Medio Oriente: un rapido sguardo alla situazione

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."

Guerra in Ucraina

Aggiornato il 10 ottobre 2023 alle 05:19

Da giorni il leader ucraino Zelenskyj fa paragoni tra la violenza in Israele e la guerra di aggressione della Russia contro il suo Paese. Ora lancia accuse gravi anche contro Mosca. Una panoramica di quello che è successo di notte e uno sguardo al futuro di giorno.

Altre notizie sulla guerra in Ucraina

ucraino Il presidente Volodymyr Zelenskyj Ha accusato la Russia di voler iniziare una guerra in Medio Oriente oltre ad attaccare il suo Paese. “Abbiamo dati che dimostrano chiaramente che la Russia è interessata a iniziare una guerra in Medio Oriente, in modo tale che una nuova fonte di dolore e sofferenza minerebbe l’unità del mondo”, ha detto Zelenskyj lunedì sul social network. con. Non ha fornito alcun dettaglio. Sul rischio di una guerra mondiale ha messo in guardia anche nel videomessaggio serale trasmesso a Kiev.

“Le guerre mondiali del passato sono iniziate con aggressioni locali”, ha detto Zelenskyj, riferendosi anche agli attacchi lanciati da Hamas contro Israele. Non ha chiarito le informazioni in suo possesso secondo cui la Russia era interessata ad accendere un grande incendio in Medio Oriente. “Vediamo gli amici iraniani di Mosca sostenere apertamente coloro che hanno attaccato Israele”, ha detto Zelenskyj, che ha radici ebraiche. Ha anche accusato i predicatori russi vicini al Cremlino di esultare per la violenza contro Israele.

Il presidente ucraino ha affermato: “Tutto ciò rappresenta una minaccia molto più grande di quella a cui il mondo sta attualmente assistendo”. Durante la guerra di aggressione della Russia contro l’Ucraina, l’Iran è stato ripetutamente accusato di sostenere Mosca nel suo terrorismo con droni e altre armi.

Come nel videomessaggio di domenica, Zelenskyj ha nuovamente invitato alla lotta comune contro il terrorismo. Il diritto internazionale deve essere difeso contro i tentativi terroristici di prendere il potere. Ha aggiunto: “Sono grato a tutti i leader e i paesi che riconoscono il pericolo e sono disposti a cooperare per mantenere la situazione sotto controllo e impedire agli sponsor del terrorismo di impegnarsi su scala più ampia”.

Lunedì mattina, in un video discorso ai parlamentari degli Stati membri della NATO a Copenaghen, il presidente ha paragonato le atrocità commesse da Hamas contro Israele a quelle commesse dalla Russia contro l’Ucraina. “L’unica differenza è che c’era un’organizzazione terroristica che ha attaccato Israele, e qui uno stato terrorista ha attaccato l’Ucraina”.

Secondo il Ministero degli Esteri di Mosca, la Russia ha contatti anche con il gruppo armato Hamas, che gli Stati Uniti, l’Unione Europea e Israele classificano come organizzazione terroristica. Ad esempio, il rappresentante del Cremlino in Medio Oriente, il viceministro degli Esteri Mikhail Bogdanov, ha avuto più volte quest’anno colloqui con rappresentanti di Hamas, sia telefonicamente che in incontri personali. Solo lunedì il Cremlino ha commentato per la prima volta le violenze in Israele ed ha espresso la sua preoccupazione.

Zelenskyj sostituisce il comandante delle Forze di difesa regionali

Nel suo videomessaggio, Zelenskyj ha anche informato di aver sostituito per la seconda volta dall’inizio dell’invasione russa il comandante delle forze di difesa della regione. Ha nominato il maggiore generale Anatoly Parhilevich come nuovo capo con decreto. Ihor Tenzgora era stato precedentemente congedato con lo stesso grado militare. Tanzigora ricopriva questo incarico dal maggio dello scorso anno. Inizialmente non si sapeva nulla dei motivi del licenziamento.

Zelenskyj ha affermato che il compito principale non è fermare lo sviluppo delle unità. In quanto sottostruttura dell’esercito, le Forze di difesa distrettuali sono principalmente responsabili dell’organizzazione della difesa nelle regioni. Barhylewytsch era già coinvolto nella creazione delle Forze di difesa regionali dal 2020.

Con l’aiuto militare occidentale, l’Ucraina conduce da quasi 20 mesi una battaglia difensiva contro gli attacchi russi. Il presidente Zelenskyj sottolinea ripetutamente che l’Ucraina sta conducendo una guerra contro l’aggressione russa non solo per la sua indipendenza, ma per la libertà in tutta Europa. Il Capo dello Stato chiede un maggiore sostegno da parte dell’Occidente alla lotta difensiva per indebolire militarmente la Russia in modo permanente attraverso la sconfitta.

Cosa sarà importante martedì?

Zelenskyj si reca in Romania per una breve visita nella capitale, Bucarest, per incontrare il collega Klaus Iohannis e chiedere sostegno. Nel frattempo, i difensori ucraini continuano la loro controffensiva per liberare i territori occupati dai russi. (dpa/piedi)

Certificato JTI

Ecco come funziona la redazione“Ti insegna quando e cosa segnaliamo i bug, come gestiamo i bug e da dove provengono i nostri contenuti. Quando segnaliamo, rispettiamo le linee guida Iniziativa per la fiducia nel giornalismo.

Related articles

Sono stati segnalati più casi di Oropouche: la clinica fornisce i dettagli

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 21 luglio 2024, 15:07Da: Vittoria CrumbeckPremeredivisoIn Italia sono stati segnalati nuovi casi di...

Ecco perché hanno le maniglie ai piedi

Molte bottiglie di birra o altre bottiglie hanno creste nascoste. È questo Braille?La prossima volta che acquisti...

Mike Heater si è davvero innamorato di Layla nel bosco?

Mike Heater si è davvero innamorato di Layla nel bosco?bromflashI piccioncini ora vogliono fare i passi successivi nella...

Vaccinazione contro le zecche: un grande successo per gli open day

Sabato 20 luglio 2024 l'Azienda Medici dell'Alto Adige ha invitato i cittadini ad una vaccinazione gratuita contro l'encefalite...