Causa in corso contro Fox News: società americana di macchine per il voto coinvolta in un caso di corruzione

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."

Una causa in corso contro Fox News
Una società americana di macchine per il voto è coinvolta in un caso di corruzione

Ascolta il materiale

Questa versione audio è stata creata artificialmente. Maggiori informazioni | Invia la tua opinione

Negli Stati Uniti Smartmatic ha intentato una causa contro il conservatore di destra Fox News, mentre nelle Filippine è ora accusato anche il produttore di macchine per il voto. Si tratta delle presunte tangenti milionarie dell’ex impiegato delle elezioni locali.

Secondo quanto riportato dai media, il produttore di macchine per il voto Smartmatic, che ha citato in giudizio la rete americana Fox News per diffamazione, è coinvolto in un presunto caso di corruzione nelle Filippine. La CNN, citando documenti del tribunale, ha riferito che il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha accusato l’ex capo elettorale filippino Andres Bautista di riciclaggio di denaro. Nel caso sono coinvolti anche quattro dirigenti della Smartmatic. Avrebbero trasferito o tentato di trasferire quattro milioni di dollari a Bautista, violando così le leggi antiriciclaggio statunitensi.

Bautista aveva assegnato a Smartmatic un contratto da 199 milioni di dollari per fornire alle Filippine 94.000 macchine per il voto per le elezioni presidenziali del 2016. Secondo i documenti depositati giovedì in un tribunale della Florida, i dirigenti di Smartmatic hanno utilizzato “fondi illeciti” e “contratti fittizi” per facilitare le tangenti. . Di conseguenza, usavano la parola “salsa” per riferirsi al denaro nei loro scambi. I quattro dipendenti Smartmatic non sono stati ancora formalmente incriminati.

“Mai con mezzi illegali”

La società ha negato queste accuse. Un portavoce di Smartmatic ha detto che la società con sede in Florida “non ha mai vinto un progetto con mezzi illegali”. Da parte sua, Bautista ha dichiarato sul servizio elettronico X, precedentemente noto come Twitter, di essere “sorpreso di sentire una denuncia presentata contro di me”. Bautista ha scritto di non aver sollecitato tangenti da Smartmatic o da qualsiasi altra organizzazione.

Smartmatic è già coinvolta in diverse battaglie legali contro Fox News e gli ex alleati dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Si tratta delle accuse secondo cui le macchine sarebbero state utilizzate per manipolare i risultati delle elezioni presidenziali americane del 2020. Smartmatic ha tra l’altro intentato una causa per diffamazione contro Fox News. La US Broadcasting Corporation è già stata costretta a concludere un accordo del valore di circa 787 milioni di dollari con la Dominion Voting Machine Company in un’altra controversia legale sulle accuse di frode in relazione alle elezioni.

Related articles

Sono stati segnalati più casi di Oropouche: la clinica fornisce i dettagli

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 20 luglio 2024, 6:20Da: Vittoria CrumbeckPremeredivisoIn Italia sono stati segnalati nuovi casi di...

La figlia di Valya è dovuta andare in ospedale!

Samira Yavuz è preoccupata: sua figlia Valya è dovuta andare in ospedale!bromflashSamira W Serkan Sono diventati genitori per...

Il campione olimpico Harting si lamenta di “un’ideologia orientata alle minoranze”

L’atletica tedesca è in crisi. Il campione olimpico Robert Harting ha una visione chiara delle ragioni e...