Prurito in 5 parti del corpo: cause e fattori scatenanti

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."
  1. 24vita
  2. Vivi sano

Se si soffre di prurito costante è necessario spiegarne la causa. Dietro il prurito si nascondono spesso varie malattie.

Il prurito persistente o il prurito possono essere piuttosto scomodi per le persone colpite. Spesso non ci sono fattori scatenanti innocui dietro la sofferenza. A seconda della parte del corpo in cui si manifesta, il prurito può essere un segnale di allarme di varie malattie e cause. Dovresti prendere sul serio questa indicazione e, in caso di dubbio, farla controllare da un medico.

Se il tuo corpo prude: cinque possibili luoghi e cause di prurito

Se ti prudono le dita dei piedi, potresti avere il piede d’atleta. © Andrej Popov/Imago
  • Il prurito sulla pelle è il sistema d’allarme del corpo e si verifica quando questo produce sostanze trasmettitrici come l’istamina. La produzione è stimolata, ad esempio, da allergie, intolleranze o infezioni.
  • Il prurito cronico che dura più di sei settimane può indicare forti cause psicologiche o fisiche e può verificarsi in diverse parti del corpo.
  • Il prurito può essere un sintomo di varie malattie, tra cui allergie, malattie della pelle, infezioni fungine, disfunzione della tiroide, malattie del fegato e dei reni, disturbi metabolici, malattie dei nervi e carenze di vitamine e minerali.
  • Oltre al prurito possono verificarsi anche altri sintomi come arrossamento, bruciore, gonfiore, trasudazione o pus, che richiedono una valutazione medica.
  • A seconda della parte del corpo in cui si manifesta il prurito, può indicare diversi fattori scatenanti.
  • Il prurito agli occhi può essere dovuto a secchezza oculare o allergie, inclusa la febbre da fieno, e richiede una valutazione medica per l’infiammazione.
  • Il prurito del cuoio capelluto può essere causato da alcuni ingredienti presenti nei prodotti per la cura dei capelli, da lavaggi eccessivi o da allergie e deve essere trattato in caso di arrossamenti, sfoghi o secrezioni.
  • Il prurito ai piedi e alle dita dei piedi può indicare il piede d’atleta, che può essere diagnosticato da un dermatologo e trattato con creme adeguate.
  • Il prurito alle gambe può essere causato da secchezza, rasatura o vene varicose e richiede cure e visite mediche per le vene varicose.
  • Il prurito nella zona genitale e anale può avere varie cause, tra cui infezioni fungine, infezioni batteriche o virali, cambiamenti ormonali e uso di antibiotici, accompagnati da sintomi come secrezione, arrossamento e gonfiore che richiedono cure mediche.

Non perdetevi nulla: trovate tutto ciò che riguarda la salute nella newsletter periodica del nostro partner 24vita.de.

Questo articolo contiene solo informazioni generali sull’argomento sanitario in questione e non è quindi destinato all’autodiagnosi, al trattamento o alla terapia. Non sostituisce in alcun modo la visita dal medico. Sfortunatamente, la nostra redazione non può rispondere a domande individuali sulle condizioni mediche.

Questo articolo è stato creato utilizzando l’assistenza automatizzata ed è stato attentamente rivisto dall’editore Judith Brown prima della pubblicazione.

Related articles

Sono stati segnalati più casi di Oropouche: la clinica fornisce i dettagli

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 20 luglio 2024, 6:20Da: Vittoria CrumbeckPremeredivisoIn Italia sono stati segnalati nuovi casi di...

La figlia di Valya è dovuta andare in ospedale!

Samira Yavuz è preoccupata: sua figlia Valya è dovuta andare in ospedale!bromflashSamira W Serkan Sono diventati genitori per...

Il campione olimpico Harting si lamenta di “un’ideologia orientata alle minoranze”

L’atletica tedesca è in crisi. Il campione olimpico Robert Harting ha una visione chiara delle ragioni e...