Leggero aumento di Corona – RKI: La dinamica sembra indebolirsi

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

Di Clemens Hoag

Al 25 settembre 2023 alle 11:03

Il Robert Koch Institute ha segnalato solo un leggero aumento dei numeri del Corona e ci sono segnali che l’attuale ondata stia volgendo al termine. Un nuovo studio conferma anche l’efficacia di molnupiravir e paxlovid.

Il numero di nuove infezioni confermate da COVID-19 è nuovamente aumentato leggermente a circa 7.800 nella settimana terminata il 17 settembre. Ma la dinamica dei nuovi contagi sembra indebolirsi notevolmente. Lo menziona l’Istituto Robert Koch nel suo attuale rapporto settimanale sulle infezioni respiratorie. Il numero dei casi segnalati rappresenta solo una piccola parte del tasso di infezione reale, poiché i test corona vengono eseguiti sistematicamente solo negli ospedali e nel sistema di campionamento casuale dell’RKI.

Monitoraggio delle acque reflue: le cariche virali stanno ora aumentando più lentamente rispetto alla settimana precedente

Inoltre, circa 50 impianti di trattamento delle acque reflue in Germania monitorano le acque reflue in ingresso per rilevare tracce di coronavirus. Questa revisione mostra anche segni di debolezza nelle nuove infezioni. Nella 37a settimana di calendario, solo il 40% dei siti ha segnalato un aumento della carica virale. La settimana precedente la percentuale era del 60%. Tuttavia molti dei sistemi partecipanti non hanno ancora riportato alcun valore, motivo per cui i dati qui disponibili sono ancora in gran parte incompleti.

La variante Corona Eris (EG.5) domina la Germania

La reidentificazione di singoli campioni virali ha ora dimostrato che la variante Iris (EG.5), di circa il 32%, è la linea virale dominante nell’attuale processo di infezione in Germania. Tuttavia, il mutante altamente mutato Priola (BA.2.86) è stato rilevato solo una volta in questo paese. “La variante è stata rilevata in tutto il mondo nelle ultime settimane, ma ancora solo in casi isolati”, afferma il rapporto RKI anche per altri paesi, esaminando i dati dell’OMS.

Uno studio che ha esaminato i farmaci contro il coronavirus per circa 69.000 pazienti negli Stati Uniti d’America

Un nuovo studio condotto su pazienti statunitensi ha inoltre dimostrato che i due principi attivi antivirali molnupiravir e nirmatrelvir (parte del farmaco Paxlovid) possono ridurre significativamente il numero di casi mortali, anche con gli attuali sottotipi di omicron. Nella rivista JAMA Network Open, Dan Yu Lin e colleghi dell’Università della Carolina del Nord riferiscono di aver valutato la progressione della malattia in circa 69.000 persone che sono state trattate per COVID-19 presso la Cleveland Clinic tra giugno 2022 e febbraio 2023 ed erano ad alto rischio perché avevano malattia grave.

Molnupiravir e Nirmatrelvir: ridotto rischio di decorsi gravi e fatali

Circa 41.000 pazienti non hanno ricevuto alcun principio attivo e l’1,4% dei soggetti infetti è deceduto. 5.300 persone sono state trattate con molnupiravir. Qui sono morte solo 27 persone, ovvero lo 0,5%. Delle 22.500 persone che hanno ricevuto il componente baxlovid-nermatrelvir, solo 30 pazienti, ovvero lo 0,13%, sono morti. Entrambi i farmaci sono stati in grado di ridurre significativamente il rischio di morte per Covid-19. Anche il rischio di dover ricorrere a cure ospedaliere è stato significativamente ridotto.

Notizia

Maggiori informazioni su questo argomento

Questo argomento nel programma:MDR attuale | 22 settembre 0023 | 11:36

Mostra tutto

Mostra tutto

Related articles

Nuovo favorito per le vacanze: scelto come il lago più bello d’Italia

Pagina inizialeviaggiostava in piedi: 13 luglio 2024, 14:45Da: Francisca KindlPremeredivisoUna guida turistica italiana ha nominato per la nona...

Gli esami di laboratorio rivelano la presenza di sostanze tossiche

Home pageconsumatorestava in piedi: 13 luglio 2024 alle 19:09da: Romina KunziInsisteDivideLe donne si espongono regolarmente al pericolo senza...

Notizie di mercato: Desiree Doue nuovo obiettivo

Il Bayern Monaco sta preparando la sua squadra per la nuova stagione. Il Monaco punterà anche sul...

Verrà distribuito Android Auto 12.4

Android Auto 12.4 è distribuito da Google. Come sempre, potrebbe volerci del tempo prima che la nuova...