Settembre 30, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La vitamina D può aiutare a curare la depressione, Gütsel Online, OWL live

Disperato: milioni di persone in tutto il mondo soffrono di depressione. Foto: Daniel Richie

La vitamina D può aiutare a curare la depressione

  • Lo studio dell’Università della Finlandia orientale ha trovato prove serie

Kuopio, 12 agosto 2022

#vitamina #Dott Può alleviare la depressione negli adulti, secondo un meta-studio internazionale #ricercatore Il team propone sotto la performance dell’Università della Finlandia orientale. Gli esperti hanno valutato dozzine di studi da tutto il mondo rispetto a criteri scientifici.

# Antidepressivi parzialmente efficaci

I sintomi della depressione causano un carico significativo di malattie in tutto il mondo. L’efficacia terapeutica degli attuali antidepressivi è spesso insufficiente, motivo per cui i ricercatori nutrizionisti, ad esempio, stanno cercando nuovi modi per alleviare i sintomi. Secondo il ricercatore Thomas Mikola, la vitamina D regola le funzioni del sistema nervoso centrale, i cui disturbi sono associati alla depressione. Inoltre, studi trasversali hanno notato un’associazione tra sintomi depressivi e carenza di vitamina D.

il nuovo #morto #analitica Sui collegamenti tra supplementazione di vitamina D e depressione è la più grande pubblicazione pubblicata fino ad oggi. Precedenti studi hanno esaminato l’efficacia della vitamina D nell’alleviare i sintomi depressivi negli adulti in diversi gruppi di popolazione. Tra loro c’erano pazienti depressi, la popolazione generale e persone con varie malattie somatiche. I risultati hanno mostrato che la supplementazione di vitamina D era più efficace di un placebo nell’alleviare i sintomi della depressione. C’era una notevole variazione nelle dosi di vitamina D utilizzate, ma di solito erano da 50 a 100 mcg al giorno.

320 milioni di persone colpite

Mikola dice che i risultati non sono chiari. Suggerisce quindi di fare ricerche specifiche sugli effetti delle dosi di vitamina D nelle persone con depressione, che vengono somministrate in aggiunta al trattamento standard con i farmaci. Risolvere il problema sarà una benedizione per l’umanità, perché la depressione soffre ad alta voce Organizzazione mondiale della Sanità Più di 320 milioni di persone in tutto il mondo.

READ  Lo psichiatra infantile Michael Kolsch parla delle conseguenze del corona sui bambini