La nuova variante Corona “Perula” – il primo paese a reintrodurre i test obbligatori

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."
  1. Home page
  2. panorama

Si prevede che il numero dei contagi da coronavirus aumenterà nuovamente in autunno. Ora in Israele è stata scoperta una nuova variante che rende necessarie misure preventive.

Francoforte – I test Corona non sono più necessari per le persone che si recano negli ospedali, e non solo in Germania. Anche in Israele queste questioni sono diventate storia, e ora l’orologio sta tornando indietro. La nuova variante Corona lo ha reso necessario.

La nuova variante Corona, “Pirula”: Israele sta rieseguendo i test Corona

Anche se molti in Germania probabilmente la pensano così: il coronavirus non è ancora finito. Gli esperti ritengono che il numero dei contagi aumenterà nuovamente in autunno e in inverno. Uno dei motivi di ciò è la variante Corona recentemente scoperta, “Pirola”, che spinge i ricercatori a guardare con preoccupazione all’autunno. Lo scienziato britannico François Balloux descrive la variante, scientificamente denominata BA.2.86, come “il ceppo Sars-Cov-2 più sorprendente” che il mondo abbia mai visto dall’avvento di Omicron.

I test PCR sono un’opzione sicura per rilevare l’infezione da coronavirus – e ora sono nuovamente obbligatori in Israele. © Sebastian Kanert/DPA (immagine dell’icona)

In Israele, Pirola ha ora reso necessario nuovamente il test PCR per i nuovi ricoveri negli ospedali, ha riferito la Israel Broadcasting Corporation. Canale 13 E anche Il generale ebreo. Il Ministero della Salute di Gerusalemme vuole agire contro il crescente numero di nuove infezioni dovute al nuovo ceppo Corona. Secondo quanto riferito, la settimana scorsa sono stati segnalati in media 136 nuovi casi al giorno, rispetto ai soli 104 della settimana precedente, con un aumento di circa il 30,8%. Nel frattempo, il nuovo vaccino Corona prodotto da BioNTech sta ricevendo critiche dal Sindacato dei medici.

La variante Corona “Perula” è già stata rilevata in diversi paesi

BA.2.86 è stato rilevato anche in diversi paesi europei. Dopo la segnalazione del primo caso in Israele, la variante ha raggiunto anche Danimarca, Regno Unito e Portogallo. È stato segnalato anche negli Stati Uniti e in Sud Africa. Quindi l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha classificato la variabile Corona come “sotto osservazione”. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha confermato che il numero di persone infette dal Corona in tutto il mondo è aumentato del 38% in agosto rispetto al mese precedente. Sono stati registrati circa 1,4 milioni di nuovi casi e questo aumento è dovuto a “Pirola”.

Si dice che il numero di casi non segnalati di persone affette da Pirra in Israele sia molto più elevato di quanto precedentemente confermato. Studi preliminari hanno dimostrato che la nuova variante può bypassare l’immunità da precedenti infezioni e vaccinazioni. Secondo Shay Flechon, direttore di Bio Uruguay, la Pirola si sta diffondendo più velocemente di quanto si pensasse rispetto ad altre varianti. È interessante notare che presto sono comparsi casi confermati in paesi distanti tra loro. Come annunciato dal Ministero della Salute della Gran Bretagna, il primo caso segnalato non è stato contagiato durante un viaggio.

Related articles

Napoli: due morti e 13 feriti dopo il crollo di un balcone a Scampia

Un tragico incidente ha scosso il quartiere di Scampia a Napoli: è crollata la galleria di collegamento, provocando...

Shiloh Jolie, la figlia di Angelina Jolie, vuole eliminare il nome di suo padre Brad Pitt

Cosa accadrà dopo: Shiloh Jolie-Pitt vuole abbandonare il cognome di suo padre Brad Pitt e il mondo intero...

Rughe con l’avanzare dell’età e come accelerano il processo

Prima o poi a tutti verranno le rughe. Molti cercano di combatterlo con uno stile di vita...