Ottobre 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il sale dietetico riduce il rischio di infarti e ictus – Heilpraxis

Ipertensione: riduzione degli eventi cardiovascolari con soluzione salina

sostituti del saledove parte di Cloruro di sodio (NaCl) attraverso cloruro di potassio (KCl), secondo un recente studio, è stato sostituito da un minor rischio di malattie cardiovascolari come uno Infarto e ictus E riduci il tuo rischio Morte precoce per malattie cardiovascolari.

Un gruppo di lavoro internazionale ha recentemente pubblicato un’ampia rassegna sul tema dei sostituti del sale. I ricercatori hanno raccolto dati da 21 Studi clinici Insieme per valutare appieno gli effetti dei sostituti del sale. I risultati sono stati ora pubblicati sulla famosa rivista “cuore” Piede.

1,3 miliardi di persone nel mondo soffrono di pressione alta

Malattia cardiovascolare È di gran lunga la più numerosa al mondo La causa di morte più comune. alta pressione sanguigna È un importante fattore di rischio per lo sviluppo cardiopatia. Circa 1,3 miliardi di persone nel mondo soffrono di pressione alta. Circa ogni secondo la persona colpita non sa di avere la pressione alta.

Alta pressione sanguigna a causa di troppo sodio

sistema alimentare Troppo sodio E il poco potassio può contenere tana aumenta la pressione sanguigna. Il sale da cucina normale è ricco di sodio. Nel caso dei sostituti del sale, si tenta di sostituire parte del sodio con il potassio.

Il sale dietetico abbassa la pressione sanguigna

Nell’articolo di revisione, è stato ora esaminato l’effetto dei sostituti del sale con il potassio. Il team di ricerca ha riassunto i risultati di 21 studi clinici internazionali che hanno coinvolto quasi 30.000 persone che sono state seguite per un massimo di cinque anni.

READ  Corona in Germania: i ricercatori prevedono 400.000 casi al giorno: uno scenario specifico per spezzare la quarta ondata

L’analisi dei dati mostra che l’uso di sostituto del sale da cucina giù con uno Riduzione della pressione sanguigna È connesso. in media, Pressione arteriosa sistolica di 4,61 mm Hg e il diastolica 1,61 mm Hg.

Secondo il rapporto del team, l’ipotensione da sale dietetico era consistente e indipendente da geografia, età, sesso, storia di ipertensione, peso (BMI), pressione sanguigna basale e livelli basali di sodio e potassio nelle urine.

I sali alimentari utilizzati negli studi contenevano tra il 33 e il 75 percento di cloruro di sodio e tra il 25 e il 65 percento di cloruro di potassio.

Ridurre il rischio di infarti e ictus

Quelli che usavano il sostituto del sale avevano 11% in meno di rischio di morte prematura per malattie cardiovascolariChe è un 11 per cento in meno di possibilità di ottenerne uno attacco cerebrale Soffri e il 13% in meno di rischio per una persona Infarto.

Il sale dietetico è probabilmente buono per la maggior parte delle persone

“Poiché l’abbassamento della pressione sanguigna è il meccanismo mediante il quale i sostituti del sale proteggono il cuore e i vasi sanguigni, le diminuzioni osservate della pressione sanguigna suggeriscono generalizzabilità”Conclusione degli scienziati partecipanti.

Il gruppo di lavoro chiede un uso più ampio dei sostituti del sale nella pratica clinica. Sostituto del sale adatto “Come strategia per ridurre l’assunzione di sodio, aumentare l’assunzione di potassio, abbassare la pressione sanguigna e prevenire gravi eventi cardiovascolari”I ricercatori riassumono.

Tuttavia, il team avverte che i risultati sono stati raccolti da diversi studi e che la percentuale di partecipanti senza ipertensione era relativamente piccola. Pertanto, sembrano appropriate ulteriori indagini sul tema dei sostituti del sale. (FP)

READ  Pandemia Corona: ++ il contagio aumenta leggermente a 1174,1 ++

Informazioni sull’autore e sulla fonte

Questo testo è conforme alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida cliniche e degli studi attuali ed è stato esaminato da professionisti del settore medico.

autore:

Editore laureato (FH) Volker Plasek

Fonti:

  • Xuejun Yin, Anthony Rodgers, Adam Berkowitz, et al.: Effetti dei sostituti del sale sui risultati clinici: una revisione sistematica e una meta-analisi; In: Il cuore (2022), cuore.bmj.com
  • Relazioni con i media BMJ: sostituti del sale dietetici riducono i rischi di infarto/ictus e morte (data di pubblicazione: 08/09/2022), www.eurekalert.org

nota importante:
Questo articolo contiene solo consigli generali e non deve essere utilizzato per l’autodiagnosi o il trattamento. Non può sostituire una visita dal medico.