Il combattente per la libertà mette in guardia l’élite russa sul Cremlino

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."
  1. Home page
  2. Politica

Chiaramente anti-Putin: combattenti del corpo “Libertà di Russia” nel nord dell’Ucraina accanto a un veicolo corazzato da combattimento (glifo). © Sergej Bobuk/AFP

Dopo l’incidente aereo di Prigozhin, “Caesar” ha cattivi pensieri: il combattente per la libertà prevede l’imminente condanna a morte di Putin – e avverte l’élite di stare attenti.

Kiev – Aveva calcolato l’inevitabile, dice “Caesar” dell’Agenzia di stampa indipendente ucraina (UNIAN). Yevgeny Prigozhin era comunque condannato: solo la modalità della sua morte era ancora oggetto di dibattito. “È stato difficile avvicinarsi a lui e commettere un classico avvelenamento o un attacco terroristico”, dice. Sembra quindi probabile che verrà abbattuto dalle difese antiaeree.

Lo “Zar” è Massimiliano Andronikov, vice comandante del Corpo della Libertà russo in Ucraina. Essendo russo, Andronikov combatte all’estero per il suo paese. Soprattutto il suo sistema politico. Dopo che l’aereo di Prigozhin si è schiantato sulla Russia, ha un avvertimento pronto per l’élite al potere attorno a Putin.

Non c’è dubbio che l’ordine di giustiziare Prigozhin sia arrivato da Putin

Per lui non c’è dubbio che il presidente russo Vladimir Putin abbia dato l’ordine di esecuzione: “Se arriviamo alla conclusione che l’ordine di eliminare Prigozhin è stato dato personalmente da Putin, allora l’intera élite russa dovrebbe stare attenta”, ha detto il quotidiano libertario. combattente. al rapporto. Perché questo significa che Putin non mantiene le garanzie che ha dato, soprattutto quelle che ha dato a Prigozhin. Di conseguenza, Cesare si aspetta che chiunque nell’élite russa abbia il suo turno in qualsiasi momento.

In ogni caso, la paura è buona: per lui, comprendere appieno la struttura di potere di Putin significa capire che chiunque mostri anche la minima slealtà sarà zero in qualsiasi momento. Il volontario di origine russa critica l’intero sistema sociale russo: la mancanza di opportunità di avanzamento, che ha reso possibile la mobilitazione di massa, e l’immagine pubblica dell’umanità, che apparentemente include la violenza e l’omicidio come opzioni per l’azione politica.

Crede che la struttura del potere soffra di crepe. È entusiasta all’idea che il monopolio del potere di Putin venga scosso dalle fondamenta dalla presunta morte di Prigozhin. Andronikov vede già nella sua immaginazione le venti torri del Cremlino, che cercano di superarsi a vicenda come simboli di diverse sezioni e di fare a pezzi la struttura – e vede se stesso come uno dei beneficiari: “Quanto più velocemente tremano e crollano, tanto meno ci sarà.” Se verrà versato sangue, più velocemente questa guerra finirà e il potere cambierà in Russia.

L’incidente aereo di Prigozhin portò alla caduta della Russia

A suo avviso, in futuro Putin dovrà concentrarsi maggiormente sulla politica interna: a suo avviso, l’incidente aereo di Prigozhin è anteriore alla caduta della Russia. L’opposizione stima che i combattenti di Wagner torneranno presto, forse anche sotto forma di bande più piccole o sotto forma di una grande “Marcia della Giustizia 2.0” contro Mosca, come ha spiegato a UNIANO passaggio.

Insieme a Yevgeny Prigozhin e al ceceno Ramzan Kadyrov, la Russia presenterà una serie di signori della guerra altamente qualificati. “Forse alcune persone possono assicurarsi che il nemico della Russia non sia a Kiev, non a Parigi, non a Washington.” In questa speranza rientrano anche i soldati russi, ad esempio quelli che hanno già disertato. Andranikov vede questo come un cambiamento nell’umore delle truppe. Lascia che il tempo lavori per lui.

Dopo la vendetta di Putin, l’opposizione si aspetta un aumento

Secondo lui, dopo il presunto attentato a Prigozhin, si diffonderà la consapevolezza che ognuno può scegliere di “morire per o contro Putin”, dice. Ecco perché conta di aumentare la sua brigata di volontari “Corpo per la libertà della Russia”: “Credo che persone ragionevoli che hanno un briciolo di coraggio, vera consapevolezza giuridica e coscienza si uniranno ai nostri ranghi”. (Karsten-D. Hinzmann)

Related articles

Nuovo favorito per le vacanze: scelto come il lago più bello d’Italia

Pagina inizialeviaggiostava in piedi: 13 luglio 2024, 14:45Da: Francisca KindlPremeredivisoUna guida turistica italiana ha nominato per la nona...

Gli esami di laboratorio rivelano la presenza di sostanze tossiche

Home pageconsumatorestava in piedi: 13 luglio 2024 alle 19:09da: Romina KunziInsisteDivideLe donne si espongono regolarmente al pericolo senza...

Notizie di mercato: Desiree Doue nuovo obiettivo

Il Bayern Monaco sta preparando la sua squadra per la nuova stagione. Il Monaco punterà anche sul...

Verrà distribuito Android Auto 12.4

Android Auto 12.4 è distribuito da Google. Come sempre, potrebbe volerci del tempo prima che la nuova...