Bluffare Vladimir Putin? Un insider in Bielorussia racconta dettagli russi esplosivi

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."
  1. Pagina iniziale
  2. Politica

Gli ucraini avvertono di un possibile attacco dalla Bielorussia. Tuttavia, un esperto di Minsk spiega a padre Dee quanto sia traballante il potere di Alexander Lukashenko nel suo esercito.

Minsk / Mosca – Polonia avverte dentro Guerra in Ucraina costantemente da una presunta minaccia Bielorussia. Il vice ministro degli Esteri Arkadiusz Molarczyk ha affermato che “la situazione della sicurezza nell’est è instabile da molto tempo e la Polonia deve affrontare tutta una serie di minacce da questa direzione”. immagine.

Bielorussia: secondo gli esperti, l’alleato di Putin non vuole la guerra con l’Ucraina

Alla fine gli eventi si ribaltano: gli esplosivi militari non sono lontani Suwalki Corridor tra Polonia, Stati baltici, Bielorussia e l’exclave russa di Kaliningrad Per la prima volta furono visti circa 100 mercenari di Wagner. Negli ultimi giorni, centinaia di mercenari Wagner hanno sorprendentemente lasciato la Bielorussia dopo la sua gente Bypassare Yevgeny Prigozhin in Bielorussia dovrebbe.

Ma non è tutto: secondo un insider di Minsk, i militari bielorussi, e non certo la comunità bielorussa, non hanno alcun interesse ad entrare in conflitto con l’alleanza di difesa della NATO o con Ucraina indovinare. Lo ha affermato il politico dell’opposizione bielorussa Pavel Latoshka il padre da IPPEN MEDIA. Inoltre Russia Secondo le sue informazioni, non ci sono quasi soldati di stanza nel paese.

Bisogno di parlare? L’autocrate bielorusso Alexander Lukashenko (a sinistra) e il sovrano di Mosca Vladimir Putin. (foto d’archivio) © IMAGO / Gavriil Grigorov

Le minacce del sovrano bielorusso Alexander Lukashenko stanno dando i loro frutti? Presso la base dell’aeronautica militare di Baranovichi e la base di difesa aerea vicino a Grodno a Siarovka vengono istituiti centri di addestramento militare congiunti. Ma: “Quasi tutti i soldati russi che si sono addestrati in Bielorussia prima della guerra hanno lasciato la Bielorussia”, afferma Latochka.

Vladimir Putin minaccia l’Ucraina: l’esercito bielorusso sarà preparato alla guerra?

è il copione della minaccia Kiev Bielorussia obsoleta? Anche se il governatore di Mosca Vladimir Putin e il suo entourage lo hanno ripetutamente accennato dalla primavera del 2022?

Per quanto riguarda l’esercito, ci sono diversi punti di vista. Questo perché l’esercito è stato sottoposto a un intenso processo di lavaggio del cervello (Dal regime di Minsk, i. editore.) esposto. “Quando parliamo delle forze speciali, la maggior parte di loro è pronta a sostenere Lukashenko e forse anche ad andare in guerra contro l’Ucraina”, spiega Latoshka. Ma quando parliamo delle forze armate regolari, esse sono principalmente contrarie alla guerra. Quanto alle reclute, provengono da una società che ha sentimenti contro la guerra. Ecco perché Lukashenko ha deciso di non prendere parte alla guerra, ma di rendere disponibile il territorio della Bielorussia alle forze russe per l’aggressione militare contro l’Ucraina – per attacchi missilistici e attacchi aerei.

Lukashenko teme che almeno una parte dell’esercito bielorusso si opponga a lui e questo potrebbe portare al rovesciamento del regime.

Guerra in Ucraina: secondo un esperto, Alexander Lukashenko teme per il suo regime in Bielorussia

Lukashenko non ha osato inviare truppe attraverso il confine bielorusso-ucraino, continua l’ex ministro della Cultura del paese (2009-2012): “Non perché ami l’Ucraina e abbia un atteggiamento positivo nei confronti degli ucraini. Ma solo perché ha paura che almeno parte dell’esercito bielorusso si opporrà a lui e questo potrebbe portare alla caduta del regime, come dimostrano i dati di due sondaggi sociali condotti dai centri di analisi dei servizi segreti bielorussi nel 2022 all’interno dell’esercito, abbiamo questi dati.

Aleksandr Lukashenko è fuggito in esilio: il politico dell'opposizione bielorussa Pavel Latushka.
Aleksandr Lukashenko è fuggito in esilio: il politico dell’opposizione bielorussa Pavel Latushka. © Latoska

La più grande sfida dell’opposizione ora è “mantenere l’umore nella società. Qui stiamo conducendo una lotta molto difficile e pericolosa. In effetti, una guerra per i presidenti della Bielorussia”, afferma Latoshka e avverte di “un’enorme macchina di propaganda in Russia”. Secondo l’ex ministro, questo vuole “introdurre il romanzo russo nella società bielorussa, riscrivere la nostra storia, distorcere la nostra cultura e lingua”.

Influenza russa sulla Bielorussia: l’esperto solleva accuse contro il regime di Putin a Mosca

A suo avviso, i russi sarebbero interessati alla “non esistenza dello stato bielorusso e della nazione bielorussa”. Lukashenko in questo obiettivo Mosca Nient’altro che un “burattino del Cremlino”, dice Latoshka in un’intervista il padre da IPPEN MEDIA: “Stiamo combattendo per l’esistenza del nostro stato, per l’esistenza della nostra nazione, per l’elezione della Bielorussia in Europa”. (sera)

Related articles

Gli albergatori altoatesini si preoccupano per i loro affari in Italia

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 14 luglio 2024, 5:37Da: Mark StobbersPremeredivisoL'imminente ristrutturazione del ponte Luke sull'autostrada del Brennero...

Presso la società di ingegneria meccanica Illig andranno persi 200 posti di lavoro

Home pageun lavorostava in piedi: 14 luglio 2024 alle 15:17da: Mark Stoffers, Marcel ReichInsisteDivideL’ondata di bancarotte della Germania...

Una nuova ricerca confuta anni di ipotesi

Home pageLo sappiamostava in piedi: 14 luglio 2024, 14:34da: Tanja BannerInsisteDivideIl clima di Marte potrebbe essere stato diverso...