VfB Stuttgart: la tripletta di 11 minuti che lo ha reso famoso: lutto per una leggenda del VfB | gli sport

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

Lutto a Stoccarda per Jan Olsson!

L’ex centrocampista svedese è morto mercoledì all’età di 79 anni. La sua morte è stata annunciata venerdì. È stato una delle prime stelle straniere in Bundesliga ed è stato sotto contratto con il VfB dal 1969 al 1971. Insieme al francese Gilbert Grace (81), ha tirato le fila nel centrocampo svevo.

Passato in Bundesliga dal GAIS di Göteborg nel 1969/70. In due anni ha segnato 20 gol ed è stato uno dei centrocampisti più prolifici del campionato.

La sua svolta è arrivata nel Round 10 nel 1969/70 contro l’RW Oberhausen (4-2) quando ha segnato una tripletta nello spazio di 11 minuti. Tuttavia, non è riuscito a guidare il VfB nella prima divisione della Bundesliga. Bastava solo per il settimo posto (1969/70) e il dodicesimo posto (1970/71).

Due anni dopo, lo Stoccarda ha ingaggiato due nuovi giocatori stranieri, Hans Itmaier (76/Austria) e Zlatko Šurić (77/Croazia) – a quel tempo solo due giocatori stranieri potevano essere in campo contemporaneamente – e Olsson è tornato a Göteborg. I fan del GAIS hanno raccolto fondi per il trasferimento. Nel 1977 ha concluso la sua carriera dopo un grave infortunio al ginocchio.

Tra il 1967 e il 1973 ha giocato anche 22 partite internazionali per la Svezia. Ha giocato due volte ai Mondiali del 1970, ma in difesa. Nella prima partita del girone contro l’Italia, ha eliminato l’allora superstar Gigi Riva (78). La Svezia è stata sfortunata ad essere eliminata nella fase a gironi.

Dall’estate del 1994 al settembre 1995 è stato ancora attivo in Germania, come allenatore dell’allora club della lega regionale Eintracht Braunschweig.

Il capo Baer è frustrato Rolfes: “L’arbitro può essere ingannato”

Related articles

Napoli: due morti e 13 feriti dopo il crollo di un balcone a Scampia

Un tragico incidente ha scosso il quartiere di Scampia a Napoli: è crollata la galleria di collegamento, provocando...

Shiloh Jolie, la figlia di Angelina Jolie, vuole eliminare il nome di suo padre Brad Pitt

Cosa accadrà dopo: Shiloh Jolie-Pitt vuole abbandonare il cognome di suo padre Brad Pitt e il mondo intero...

Rughe con l’avanzare dell’età e come accelerano il processo

Prima o poi a tutti verranno le rughe. Molti cercano di combatterlo con uno stile di vita...