Maggio 19, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Vacanze sugli sci in Germania, Austria, Italia – ora valide

  1. Pagina iniziale
  2. Viaggio

Creato da:

Nel: Francesca Kindle

Ci sono stati diversi momenti di relax per la vacanza sulla neve nelle ultime settimane. © Imego

Germania, Austria e Italia hanno drasticamente allentato le loro regole corona nelle ultime settimane. Leggi qui cosa si applica attualmente alla vacanza sugli sci.

Nonostante la variante Omigron, molti paesi alpini stanno attualmente allentando le loro regole corona, rendendo possibile di nuovo sciare senza neve nell’inverno del 2022. Leggi qui cosa dovrebbero considerare gli sciatori attuali quando sono in vacanza in Austria, Italia, Svizzera & Co.

Sciare in Germania: attualmente si applicano queste regole corona

La Germania è una trapunta patchwork quando si tratta di regole dello sci: in alcuni stati si applica la regola 2G, mentre in altri può essere testata.

In Baviera, ad esempio, il Normativa 2G su funivie e impianti di risalita. Il Regola 2G Plus per le funivie Il governo indipendente lo ha ritirato dopo le proteste del settore turistico. I minori di 14 anni sono esenti dalle restrizioni di accesso. È necessaria una maschera FFP2 da applicare a funivie, ascensori, aree interne e aree allineate all’interno e all’esterno. I bambini di età inferiore ai sei anni sono esenti dall’obbligo della maschera. La mascherina medica è adeguata per bambini e adolescenti di età compresa tra i sei ei 16 anni. Dal 9 febbraio, il 75% dell’utilizzo della capacità delle funivie è stato riabilitato a più di una dozzina di persone. In precedenza era del 25%.

Nel Baden-Wர்டrttemberg Le regole nei comprensori sciistici dipendono dal processo infettivo. Di conseguenza è attualmente in vigore la regola 2G. Ciò significa che solo chi è in possesso di un certificato di vaccinazione o guarigione può accedere alle funivie. Nel துரிங்கியா Secondo il rapporto dell’ADAC, Skylift è stato finora aperto sotto la regola 3G, dando accesso a coloro che non sono stati vaccinati con un test negativo. I bambini di età inferiore ai sei anni non hanno bisogno di prove.

READ  Perdita per Stati Uniti e Italia

Vacanze sulla neve in Austria 2021/22: cosa si applica attualmente

Da Il 19 febbraio è l’accesso per le funivie Di nuovo con qualcuno Risorsa 3G Consentito. I bambini di età inferiore ai 12 anni sono completamente esenti dalla regola 3G. Adolescenti non vaccinati e non guariti di età compresa tra 12 e 15 anni Potrebbe essere con Boss dei ninja delle vacanze Sulle piste. Ciò include più prove (sia test PCR che antigene) durante il soggiorno.

Tuttavia, gli Sky Holidaymakers di età pari o superiore a 15 anni devono indossare uno skylift nelle cabine. Maschera FFP2 Indossare. Per i bambini dai 7 ai 14 anni, la protezione della bocca e del naso è adeguata. In generale, il requisito della maschera FFP2 si applica ai gruppi specificati in tutti i locali chiusi aperti al pubblico. C’è un divieto generale di après-ski fino al 4 marzo. Ora gli hotel possono riaprire in base al regolamento 3G. Si segnala inoltre che dal 6 dicembre verranno accettati solo certificati di vaccinazione non superiori a 270 giorni.

Continuare a leggere: Vacanze anche se Omikron? Regole rigorose si applicano in questi paesi.

Sciare in Svizzera: le regole Corona attualmente allentate

La Svizzera li ha Requisito del certificato rimosso il 17 febbraio. Quindi ci sono Non ci sono prove dell’accesso a cose come le funivie Organizzato. Pertanto Sky Operation è aperta a tutti. Tuttavia, l’Ufficio federale della sanità pubblica (BAG) sottolinea che le mascherine sono obbligatorie sulle montagne chiuse e sulle funivie e sulle sedie. Non ci sono restrizioni di accesso su hotel, ristoranti o bar.

Inoltre, dal punto di vista del governo centrale, viene considerata la Svizzera Zona ad alto rischio. Sebbene i viaggiatori giornalieri siano esentati dai requisiti di segnalazione e isolamento al ritorno, hanno bisogno della prova 3G.

READ  Controversia con dirigenti diffidenti: in Italia si dice che Amazon paghi multe per miliardi

Più interessante: Questi paesi classificano la Germania come area a rischio corona.

Vacanze in Italia: cosa vale nei comprensori sciistici dell’Alto Adige

In Italia si fa domanda per il processo infettivo Normativa 2G per impianti di risalita e alberghi. L’obbligo di fornire prove si applica a tutte le persone di età superiore ai 12 anni – questo può essere nella forma Passaporto verde UE o certificato del governo digitale Fornire. Importante da sapere: quando si entra in Italia La certificazione di vaccinazione non supera i nove mesi Possibile, è valido solo per sei mesi nel paese. Se hai prove di vaccinazione da più di sei mesi, avrai bisogno di un test PCR negativo (massimo 72 ore) o di un test antigenico rapido negativo (massimo 48 ore) per accedere ad hotel, ristoranti o aree sciistiche. . Ciò vale anche per le prove di recupero per più di sei mesi.

Secondo il rapporto dell’ADAC, una cabina chiusa può occupare un massimo dell’80% e una sedia aperta il 100%. Le mascherine sono obbligatorie per tutti gli appassionati di sport invernali a partire dai sei anni. Inoltre, è necessario mantenere una distanza di sicurezza per gli altri ospiti.

Regole Corona per la stagione sciistica 2021/22 in Francia

In Francia, questo si applica attualmente Regola 3G Comprensori sciistici. Inoltre, secondo l’ADAC, le persone di età pari o superiore a sei anni devono indossare una mascherina sulle funivie e in coda. Per quanto riguarda l’ingresso, secondo il Ministero degli Esteri federale, chi non è vaccinato deve fornire un test PCR negativo non superiore a 72 ore o un test antigenico rapido negativo non superiore a 48 ore. I viaggiatori di ritorno sono essenziali poiché la Francia continentale è considerata un’area ad alto rischio Domanda di immigrazione digitale Vai in isolamento se la Germania non è vaccinata o guarita. (fk)

READ  Spagna, Italia e Francia sono in cima alla lista