Giugno 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un importante rivenditore insolvente dopo oltre 30 anni: la catena chiude tutte le filiali

Una grande distribuzione ha dichiarato fallimento e chiude i suoi negozi. Circa 700 dipendenti stanno per essere licenziati.

Dortmund – Un noto rivenditore di forniture per ufficio scomparirà gradualmente dalla Germania. Molte filiali sono state chiuse in tutti gli stati federali.

azienda graffetta per fogli
fondazione 1985
Posizioni Comprese Dortmund, Essen, Duisburg, Colonia e Amburgo

Un importante rivenditore insolvente dopo oltre 30 anni: la catena chiude tutte le filiali

Secondo i dati di Specchio Si dice che i mercati degli uffici di Staples siano sull’orlo del collasso solo quattro mesi dopo che il rivenditore di forniture per ufficio di Amburgo OfficeCentre Gmbh ha dichiarato bancarotta (altro Servizi-Notizie in RUHR24)

“Nonostante un’ampia ricerca, non è possibile trovare un investitore in grado di continuare le attività commerciali dell’azienda, specializzata nella vendita di forniture per ufficio, a lungo termine”, spiega il responsabile dell’insolvenza Sven-Holger Underritz.

Secondo le precedenti informazioni del funzionario fallimentare, l’azienda era il più grande rivenditore di articoli di cartoleria in Germania con circa 700 dipendenti, 50 filiali del marchio “Stables” e un negozio online.

Ma ora l’azienda deve ritirarsi dal mercato e vendere le restanti merci nelle filiali. Il 1° maggio le procedure fallimentari si fanno rumorose mopo.de ha aperto. Si dice che un’altra società, costretta a chiudere per bancarotta, stia iniziando a tornare in auge.

Un rivenditore in bancarotta dopo più di 30 anni: gli investitori sono inutili

Da allora sono stati contattati più di 120 potenziali investitori e molti di loro hanno avuto luogo trattative. Tuttavia, secondo le informazioni, non è stata fatta alcuna offerta per la continuazione a lungo termine dei mercati di Staples. “Sono profondamente dispiaciuto di non essere stati in grado di attirare investitori nella società”, afferma Undritz.

Staples ha attualmente 50 filiali in Germania e 17 nella sola NRW.

© HanoPod / imago

Si dice che i dipendenti abbiano combattuto per tre mesi con la direzione per la ristrutturazione. Tuttavia, l’azienda non è completamente fuori dal mondo. L’ex divisione all’ingrosso “Staples”, che era affiliata alla società francese Lyreco e opera con il nome Lyreco Advantage, è esente da fallimento da OfficeCentre.

READ  Report: Lufthansa vuole acquistare fino al 40% di ITA Airways

Elenco delle regole: © Imago / Christian Ohde