Trasmissione in diretta di Formula 1: voci sulla cancellazione di Abu Dhabi: qual è la verità?

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."
14:00

Entra Hamilton

Cosa posso dire? Un outfit killer quello di Lewis Hamilton oggi quando è arrivato sul ring in onore del suo eroe Ayrton Senna!


13:12

Voci sulla cancellazione di Abu Dhabi: qual è la verità?

I social media e la blogosfera sono in fermento: il Gran Premio di Abu Dhabi sembra essere in gioco dal 24 al 26 novembre. Diversi rapporti attribuiscono come motivo la preoccupazione per la sicurezza dovuta al conflitto in Medio Oriente.

L’argomento era già stato sollevato in una riunione ad Austin, dove il caposquadra ha chiesto all’UFM se si potesse garantire la sicurezza e se fosse sul tavolo la cancellazione. Ma all’epoca la risposta era chiara: Abu Dhabi non era in pericolo e al momento non c’era nulla che impedisse che l’evento si svolgesse come previsto.
E da allora nulla è cambiato – resoconto dei media o meno – secondo la ricerca da lui condotta Motorsport-Total.com Ha portato. Alla domanda, il promotore FOM ha detto: “La gara non è in pericolo”. La nuova ondata di rapporti dovrebbe essere una delle ragioni Regolamento aggiornato sui viaggi e sulla sicurezza emesso dal Foreign and Commonwealth Office del Regno Unito il 29 ottobre.

Si afferma, tra le altre cose: “È molto probabile che i terroristi tentino di effettuare attacchi negli Emirati Arabi Uniti. Gli attacchi potrebbero essere effettuati indiscriminatamente, anche in luoghi visitati da stranieri”.

Ciò che a prima vista appare allarmante dal punto di vista dell’Europa occidentale non ha nulla a che fare con l’attuale escalation del conflitto in Medio Oriente. Per il Bahrein e altri paesi della regione, questo allarme terrorismo esiste da molti anni.

Lewis Hamilton Max Verstappen Charles Leclerc Ferrari Ferrari F1 Mercedes Mercedes F1 ~ Lewis Hamilton (Mercedes), Max Verstappen (Red Bull) e Charles Leclerc (Ferrari) ~


ore 12.00

Brown va alla Disney

Il 15 novembre uscirà su Disney+ un documentario molto speciale che ogni fan della Formula 1 dovrebbe guardare, in cui la star di Hollywood Keanu Reeves e molte delle persone coinvolte raccontano la fulminea ascesa del team Brawn GP nel 2009.

“Brawn: The Impossible Formula 1 Story” sarà una miniserie di 4 episodi e il trailer è stato rilasciato ieri.


11:30

Non è un problema nuovo

Purtroppo la situazione tra i diversi fan camp della Formula 1 è peggiorata, soprattutto dopo la controversa, ma allo stesso tempo molto interessante stagione 2021.

All’epoca, i fan di Verstappen e della fazione di Hamilton si scambiarono insulti sui social media, e ci furono minacce di violenza e incitamento all’odio, non ultimi insulti razzisti nei confronti di Hamilton.

Sono frequenti gli attacchi online contro i fan di un particolare pilota che vanno oltre il livello del sensazionalismo.

La FIA ha recentemente lanciato la campagna”Uniti contro gli abusi online“Ho lanciato un’importante iniziativa volta a contrastare l’incitamento all’odio online.

Max Verstappen Lewis Hamilton Red Bull Red Bull F1 Mercedes Mercedes F1 ~ Max Verstappen (Red Bull) e Lewis Hamilton (Mercedes) ~


10:45

diventare troppo tossico?

Dopo l’incidente che ha coinvolto Sergio Perez e Charles Leclerc nel primo giro del Gran Premio del Messico, l’emozione è stata alta sugli spalti.

Naturalmente i tifosi messicani sono rimasti molto delusi dal ritiro del loro eroe, sugli spalti è scoppiata una violenta rissa che si è diffusa sui social, e dopo la gara ci sono stati forti fischi contro Leclerc, considerato dai tifosi messicani il colpevole . Ha scoperto l’incidente.

Pochi giorni fa, gli organizzatori avevano promosso una migliore convivenza con la campagna #Racepect:

“Lo abbiamo notato negli ultimi anni non solo nelle corse o nella Formula 1, ma anche in altri sport, nel calcio, nel baseball, in tutti gli sport del mondo”, ha affermato Federico Rodriguez, amministratore delegato della società promotrice delle corse.

Ha aggiunto: “Ecco perché abbiamo deciso di lanciare questa campagna di rispetto, perché credo che questo sport debba fare qualcosa per ciò che sta accadendo sugli spalti e nel mondo”.

“L’idea è quella di combattere l’intolleranza sugli spalti. Dato che Max è il compagno di squadra di Chico, penso che abbiamo lasciato che le cose sfuggissero di mano. Quindi l’idea è di tornare e mantenere questo sport orientato alla famiglia e lottare sulla strada giusta e non fuori. la traccia.”

Almeno questa volta tra Max e Chico è andato tutto bene, ed è un peccato che ci siano stati ancora dei momenti spiacevoli sugli spalti.

Charles Leclerc Sergio Perez Ferrari F1 Red Bull Red Bull F1 ~ Charles Leclerc (Ferrari) e Sergio Perez (Red Bull) ~


10:35

conferenze stampa

Per sapere quando inizia l’evento mediatico di oggi, ecco per voi il programma della conferenza stampa.

In Brasile sono quattro ore indietro rispetto a noi, quindi gli orari della conferenza stampa sono nel tardo pomeriggio:

16:30 CET

Daniel Ricciardo (Alpha Tauri)
Lance Stroll (Aston Martin)
Kevin Magnussen (Haas)
Lando Norris (McLaren)
Max Verstappen (Red Bull)

17:05 CET

Valtteri Bottas (Alta Romeo)
Charles Leclerc (Ferrari)
Carlos Sainz (Ferrari)
Lewis Hamilton (Mercedes)
Logan Sargent (Williams)

Guanyu Zhou Sergio Perez Fernando Alonso Oscar Piastri George Russell Red Bull Red Bull F1 Aston Martin Aston Martin F1 McLaren McLaren F1 ~ Guanyu Zhou (Alfa Romeo), Sergio Perez (Red Bull), Fernando Alonso (Aston Martin), Oscar Piastri (McLaren) e George Russell (Mercedes) ~



10:06

Giornata dei media in Brasile

Un meraviglioso buongiorno e benvenuto alla diretta streaming della Formula 1 giovedì prima del Gran Premio del Brasile.

Kevin Shurin vi dà un caloroso benvenuto e attende con ansia questa giornata con voi, mentre ci dirigiamo verso l’ultimo fine settimana del Triple Header e, come sempre, con il Media Day. Oggi gli autisti commenteranno la situazione attuale e molti altri argomenti e io lo monitorerò per voi.

Se hai domande, richieste di argomenti, suggerimenti o critiche, scrivimi utilizzando il nostro modulo di contatto Twitter/X Utilizzando l’hashtag #FragMST o tramite Instagram. Cerco di integrare il tutto al meglio.

Qui potete rileggere la registrazione dal vivo di ieri.

Divertitevi e buona giornata!

    ~~

Related articles