Dicembre 10, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Bayern Monaco fallisce in Coppa di Germania: Thomas Muller attacca i compagni dopo l’imbarazzo

Il Bayern Monaco fallisce in Coppa di Germania: Thomas Muller attacca i compagni dopo l’imbarazzo

Coppa della Federazione Tedesca

Aggiornato il 2 novembre 2023 alle 5:54

Nell’attuale turno di Coppa di Germania c’è stato un imbarazzo: il Bayern Monaco ha fallito contro l’1. FC Saarbrücken, squadra di terza divisione. Mentre Thomas Tuchel sembrava calmo, Thomas Mueller sembrava sconvolto.

Altre notizie sulla Coppa di Germania

Thomas Tuchel sembrava calmo e raccolto. L’allenatore del Bayern Monaco, che ha fallito clamorosamente in Coppa di Germania, sapeva che avrebbe dovuto affrontare tre giorni difficili prima di affrontare la Bundesliga. “Abbiamo già detto nello spogliatoio che questo non è il momento di puntarci il dito contro e di mettere tutto in discussione”, ha detto Tuchel mercoledì sera dopo l’imbarazzante 1:2 del secondo turno del torneo. tazza. Club di terza divisione 1. FC Saarbrücken. “Purtroppo questa non sarà la nostra ultima sconfitta nella nostra carriera calcistica”.

Il vincitore del record affronterà i rivali di lunga data del Borussia Dortmund sabato (18:30/Sky). Almeno indebolito moralmente, e forse anche sul piano del personale. Dopo settimane di problemi sparsi al difensore centrale, il giocatore della nazionale olandese Matthijs de Ligt ha subito un altro infortunio al ginocchio durante una partita di coppa. “Speriamo che non sia strutturale”, ha detto. Tuchelche dovrà ricostruire nuovamente in BVB.

“Dobbiamo trovare una soluzione per poter resistere al Dortmund”, ha riflettuto Tuchel, riferendosi a Noussair Mazraoui (malato) e Leon Goretzka (metacarpo fratturato), che probabilmente torneranno. “Abbiamo due giorni per prepararci”. I difensori Dayot Upamecano e l’ex giocatore del Dortmund Rafael Guerrero non erano disponibili per la coppa a causa di infortuni muscolari.

Harry Kane è stato salvato

Chiunque giochi, il Bayern dovrà migliorare notevolmente. La squadra di Monaco ha dominato la partita sull’erba profonda del Ludwigsparkstadion. Tuttavia, il gruppo di stelle non ha creato molte occasioni. Tuchel ha salvato Harry Kane nella partita. Tuchel ha spiegato: “Era solo un altro cambiamento. Volevo aspettare i tempi supplementari, se ce ne fossero stati. Prima dovevo verificare se tutti potevano giocare. Ciò significava che non potevamo apportare ulteriori modifiche”. ARD perché l’attaccante aveva 30 anni e non ha partecipato alla fase finale.

“È una pillola amara che dobbiamo ingoiare oggi”, ha detto l’allenatore dopo che i sogni dei tifosi del Bayern erano finiti. Per la terza volta nelle ultime quattro stagioni si è concluso il girone di ritorno della coppa.

Thomas Müller è arrabbiato

“Naturalmente questa è solo la nostra pretesa”, ha detto Thomas Müller, che ha preso l’iniziativa per l’inutile gol del Monaco. Dopo il fischio finale ha espresso il suo disappunto per il comportamento di alcuni compagni del Bayern. Perché mentre lui con un gruppo di compagni, dopo l’amara sconfitta, si rivolgeva ai tifosi e chiedeva dialogo, altri sparivano nello spogliatoio senza dire una parola. Mueller non lo capiva.

“Non importa la partita, dobbiamo mostrare un volto diverso e mostrare ai nostri tifosi il rispetto necessario quando affollano l’edificio”, ha detto in seguito in un’intervista all’ARD. Poi ha aggiunto a Sky: “Quello che non è assolutamente possibile è che solo tre o quattro giocatori capiscano come rispettare il tifo”. Alcuni tifosi hanno percorso centinaia di chilometri durante la settimana a causa di questa partita. Ha criticato il comportamento dei suoi compagni di squadra definendolo “ovviamente inaccettabile”. (mbu/dpa)

Certificato JTI

Ecco come funziona la redazione“Ti insegna quando e cosa segnaliamo i bug, come gestiamo i bug e da dove provengono i nostri contenuti. Quando segnaliamo, rispettiamo le linee guida Iniziativa per la fiducia nel giornalismo.

Immagine teaser: © dpa/Uwe Anspach/dpa