Novembre 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Stress in battello: Roberto Blanco discute con i sensitivi

Nella recente puntata di “Riverboat”, i moderatori e guest star Roberto Blanco (85) si sono scontrati su un argomento specifico: si trattava di vegetariani.

Lipsia – nell’ultimo”battello fluvialeDi conseguenza, i moderatori e la guest star Roberto Blanco (85) si sono scontrati un po’ su un argomento specifico: era legato ai vegetariani.

Roberto Blanco (85) è stato ospite venerdì al “Riverboat” di Lipsia. (Foto d’archivio) © Uli Deck / dpa

Gli ospiti Karina, 31 anni, e Peter Wohlben, 58, hanno precedentemente parlato dell’impatto positivo del non mangiare o limitare i prodotti animali. clima E la natura può influenzare. Anche per questo Roberto Blanco ha riscontrato alcune obiezioni ed ha espresso la sua incomprensione del tema del vegetarianismo.

“Puoi sentirlo un po’ CSUAppartenenza onoraria a tali argomenti”, il mediatore Jörg Kachelmann (63 anni) non ha saputo resistere ad alcune molestie. Il cantante pop non sembrava prenderlo con umorismo e invece ha spiegato come una volta è entrato a far parte della CSU conservatrice.

“Sono venuto alla CSU vergine da un bambino”, ha spiegato. Lo cantò in una conferenza del partito negli anni ’80, a cui parteciparono anche Franz Josef Strauss (73) e Helmut Kohl († 87, CDU).

GZSZ: Catherine spia Tobias e si mette in pericolo
GZSZ Anteprima
GZSZ: Catherine spia Tobias e si mette in pericolo

Già sul palco Blanco ha annunciato il motivo della sua apparizione: “Noi neri dobbiamo tenerci stretti”. Poi i due politici lo abbracciarono e gli diedero un’adesione onoraria.

I supervisori Jörg Kachelmann (63) e Kim Fisher (53) Roberto Blanco si sono sentiti correttamente sui denti.

I supervisori Jörg Kachelmann (63) e Kim Fisher (53) Roberto Blanco si sono sentiti correttamente sui denti. © MDR / Kirsten Nijhof

Dopo questo aneddoto, è tornato sul tema del vegetarianismo – e l’atmosfera nello studio “Riverboat” minacciava di ribaltarsi di nuovo.

“Improvvisamente il signor e la signora Wohlleben hanno deciso di non mangiare più carne – va bene, e lo rispetto”, ha detto Blanco. “Ma non cercare di farlo fare al mondo intero. (…) Vivi e lascia vivere. Ognuno può vivere come vuole.”

Mediatore KimFisher (53) semplicemente non voleva lasciare in piedi questa discussione e confrontarsi con il cantante: “Ma a un certo punto tutti devono iniziare a pensare all’altra persona”.

"Hartz & Dial": Matt Gudrun di Benz Barracks
Programma televisivo
“Hartz and Warm”: Gudrun è morto dalla Benz Barracks

L’85enne era furioso: “Aspetta un attimo, perché stai ricominciando? Cosa intendi con questo?” metterlo in ad altri se muore Ucraina attacchi? ”

Lui stesso ha messo nel cuore il motto “Vivi e lascia vivere”. A suo avviso, il concetto e la convivenza non funzionano con limitazioni generali (“Sì, sì, no”). “Che cosa ha a che fare con questo? Se non mangio vegano ora, dovrei pensare agli altri? Perché?” cantante arrabbiato.

Prima che Kim Fisher iniziasse una contro-argomentazione, il suo collega Catchelman decise di interrompere la discussione e cambiare argomento, che probabilmente era la decisione migliore in questa situazione.

Puoi guardare l’intero episodio di “Riverboat” con tutti gli ospiti a MDR Libreria multimediale Aspetto.

READ  Peter Krause: il test corona positivo impedisce l'emergere di ZDF regionale