Sensazione scientifica: i ricercatori creano per la prima volta embrioni artificiali | vita e conoscenza

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

Un team britannico-polacco ha attraversato una frontiera di ricerca globale precedentemente applicabile: gli scienziati che lavorano con la biologa dello sviluppo Magdalena Zernicka-Goetz hanno utilizzato per la prima volta le cellule staminali per creare embrioni umani sintetici. Lo riporta il britannico “Guardian”. Bild spiega cosa è successo.

Questi primi embrioni artificiali sono progettati per assomigliare a veri embrioni nelle prime fasi dello sviluppo umano fino al giorno 14. Secondo i ricercatori, possono fornire informazioni sugli effetti dei disturbi genetici e sulle cause biologiche di aborti ricorrenti.

Zernicka-Goetz ha dichiarato: “È bellissimo e realizzato interamente con cellule staminali embrionali”.

La creazione di una vita umana artificiale è molto controversa e una volta era considerata un grande tabù. Gli embrioni creati, infatti, non sono il risultato della fusione di una normale cellula uovo con un normale spermatozoo, ma sono costituiti solo da cellule staminali embrionali. Questo non è mai successo prima. Negli ultimi anni, gli scienziati sono stati solo in grado di farlo Produrre embrioni artificiali di topo.

Cellule staminali umane in una capsula di Petri in vitro

Foto: Getty Images/Fonte immagine

In molti paesi, compresa la Germania, è vietato coltivare embrioni umani in laboratorio per più di 14 giorni.

Il lavoro è stato riportato per la prima volta in un documento mercoledì alla riunione annuale della Società internazionale per la ricerca sulle cellule staminali a Boston.

“Questo potrebbe essere un importante passo scientifico, ma ancora una volta abbiamo bisogno di vedere il rapporto completo e i dati”, ha affermato il professor Alfonso Martinez Arias dell’Università Pompeu Fabra (Barcellona) in Spagna.

Related articles

Terremoto in Italia: bolle supervulcaniche

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 22 luglio 2024, 5:05Da: Giovanni SaldePremeredivisoDue nuove violente scosse scossero i campi Plegrei presso...

Azienda tradizionale insolvente dopo 160 anni: il fallimento scuote il settore

Home pageun lavorostava in piedi: 21 luglio 2024, 10:58da: Marco StofferInsisteDivideUn’azienda produttrice di mobili deve dichiarare fallimento dopo...

Heinz Hoenig si sente male: sua moglie Annika condivide gli aggiornamenti in TV

Annika Carsten Hoenig fa visita ogni giorno al marito sul letto di malato.Foto: Imago/Star-MediacelebritàHeinz Hoenig è ricoverato da...