Dicembre 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Quattro destinazioni in Italia pagheranno il tuo viaggio in treno per le vacanze

Per attirare i turisti, la regione italiana del Friuli-Venezia Giulia è molto generosa. I passeggeri devono pagare il viaggio.

A causa della crisi energetica, il risparmio è all’ordine del giorno per molti questo autunno e inverno. Allo stesso tempo, molti tedeschi preferiscono fuggire in climi più caldi durante la stagione fredda, un dilemma per il bilancio familiare. “I tedeschi hanno una preferenza di viaggio – corsa estiva e autunnale”, conferma Norbert Fiebig della German Travel Association (DRV) in un comunicato stampa. “Ma l’inflazione e l’aumento vertiginoso dei prezzi dell’energia sono veleno, sia per l’economia che per noi come industria dei viaggi”. La regione italiana del Friuli-Venezia Giulia ora vuole attirare turisti con un tour a pagamento.

La regione Friuli Venezia Giulia vuole attrarre turisti

La Toscana, l’Alto Adige, il Lazio con Roma o la Puglia sono familiari alla maggior parte dei viaggiatori in Italia. Ma che dire del Friuli Venezia Giulia? Rispetto ai magneti turistici del paese, la parte nord-orientale del paese deve ancora lottare per il suo posto come meta di vacanze. L’area al confine tra Austria e Slovenia colpisce per il suo paesaggio vario, dal panorama montano alpino a nord alle spiagge del Mare Adriatico.

All’iniziativa partecipa Udine, la seconda città più grande della regione.

© Imago

Un portale turistico locale ora vuole più attenzione Turismo Promozionale FVG preoccupazione e ha ideato una campagna speciale: i turisti devono pagare il viaggio di ritorno in treno. Allo stesso tempo, mira a promuovere viaggi sostenibili.

Partecipano quattro città del Friuli Venezia Giulia:

  • Trieste (capoluogo di regione, centro storico medievale e crogiolo di cultura italiana, austriaca e slovena)
  • Udine (seconda città più grande della regione con un centro storico restaurato e numerosi musei)
  • Grado (conosciuta anche come l’Isola del Sole, situata sulla costa adriatica d’Italia)
  • Lignano Sabbiadoro (località balneare sulla costa adriatica italiana, non lontano da Bibione)
READ  Mario Bolotelli vuole girare l'Italia ai Mondiali in Qatar

Un viaggio a Roma: Visita la capitale d’Italia

Dal colle Gianicolo nel sestiere di Trastevere, si ha una splendida vista su tutta Roma. © Simona Azam
La Basilica di San Pietro - o Basilica Sancti Petri in Vaticano - è una delle chiese più importanti del mondo.  La cattedrale ospita circa 20.000 persone, il che la rende uno degli edifici ecclesiastici più grandi del mondo.
La Basilica di San Pietro – o Basilica Sancti Petri in Vaticano – è una delle chiese più importanti del mondo. La cattedrale contiene circa 20.000 persone ed è uno degli edifici ecclesiastici più grandi del mondo. © Simona Azam
Il Foro Romano si trova tra tre dei sette colli su cui fu edificata Roma: il Campidoglio, il Palatino e l'Esculino.  Gli altri quattro sono chiamati Quirinale, Viminale, Aventino e Galeo.  Il Foro Romano era il centro della vita politica, economica, culturale e religiosa nell'antica Roma.
Il Foro Romano si trova tra tre dei sette colli su cui fu edificata Roma: il Campidoglio, il Palatino e l’Esculino. Gli altri quattro sono chiamati Quirinale, Viminale, Aventino e Galeo. Il Foro Romano era il centro della vita politica, economica, culturale e religiosa nell’antica Roma. © Simona Azam
Una passeggiata attraverso il Foro Romano offre una vista di antiche rovine e monumenti.
Una passeggiata attraverso il Foro Romano offre una vista di antiche rovine e monumenti. © Simona Azam
Largo di Torre Argentina è una piazza nel quartiere Pigna di Roma. Contiene scavi di antichi templi e non è aperto ai visitatori. Tuttavia, l’area di scavo è nota per il gran numero di gatti che vi abitano, vengono nutriti e accuditi da diversi residenti e da una stazione di cura ai margini della piazza.
Largo di Torre Argentina è una piazza nel quartiere Pigna di Roma. Contiene scavi di antichi templi e non è aperto ai visitatori. Tuttavia, l’area di scavo è nota per il gran numero di gatti che vi abitano, vengono nutriti e accuditi da diversi residenti e da una stazione di cura ai margini della piazza. © Simona Azam
Piazza di Spagna è un luogo popolare dove i turisti possono rilassarsi sui loro passi al sole dopo aver visitato la città.
Piazza di Spagna è un luogo popolare dove i turisti possono rilassarsi sui loro passi al sole dopo aver visitato la città. © Simona Azam
Monumento a Vittorio Emanuele: “La macchina da scrivere”, come la chiamavano scherzosamente i romani, si trova in piazza Venezia.
Monumento a Vittorio Emanuele: “La macchina da scrivere”, come la chiamavano scherzosamente i romani, si trova in piazza Venezia. © Simona Azam
Piazza del Popolo è una delle piazze più famose e frequentate di Roma. Via del Corso si allontana da essa ed è un luogo ideale per passeggiare e fare shopping.
Piazza del Popolo è una delle piazze più famose e frequentate di Roma. Via del Corso si allontana da essa ed è un luogo ideale per passeggiare e fare shopping. © Simona Azam
Origine della Cupola del Pantheon: Il Pantheon era un edificio consacrato come chiesa. Ha la cupola più grande del mondo ed è ben conservata.
Origine della Cupola del Pantheon: Il Pantheon era un edificio consacrato come chiesa. Ha la cupola più grande del mondo ed è ben conservata. © Simona Azam
Un giro in carrozza trainata da cavalli attraverso Roma è molto economico e traballante a causa dei numerosi ciottoli, ma l’atmosfera che ne risulta è molto piacevole.
Un giro in carrozza trainata da cavalli attraverso Roma è molto economico e traballante a causa dei numerosi ciottoli, ma l’atmosfera che ne risulta è molto piacevole. © Simona Azam
Dal monte Gianicolo si può godere di una splendida vista della cupola della Basilica di San Pietro.
Dal monte Gianicolo si può godere di una splendida vista della cupola della Basilica di San Pietro. © Simona Azam

Biglietti ferroviari gratuiti per la regione italiana: questo vale per la promozione

Il regime per i turisti non è del tutto incondizionato. I pagamenti vengono effettuati solo per viaggi all’interno dell’Italia, ad esempio con partenza a Venezia o Milano. In teoria potrebbero venire anche vacanzieri dal sud Italia. Le spese non sono limitate ai viaggi con origine all’estero. Sono invece consentiti i viaggi in 2a classe su tutti i treni statali di Trenitalia, comprese le tratte regionali, intercity e Alta Velocità, verso Latticena-Lignano-Pibione, Cervignano-Aquileia-Grado, Aeroporto di Trieste, Trieste Centrale, stazioni ferroviarie di Udine. I turisti devono prenotare almeno due notti di alloggio in un hotel, B&B o casa vacanza convenzionati. Questa promozione è valida da oggi fino al 31 maggio 2023. Sono previste eccezioni anche per Natale, Pasqua e i giorni festivi italiani.

Non vuoi perderti notizie e suggerimenti su vacanze e viaggi?

Quindi registrati Newsletter di viaggio regolare del nostro partner Merkur.de In quel giorno.

Oltre ai biglietti gratuiti, i partecipanti riceveranno una tessera FVG da 48 ore gratuita. Ti autorizza a utilizzare i trasporti pubblici locali e offre agli utenti un accesso limitato a molti musei, mostre e altri luoghi.

Elenco delle rubriche: © Imago