Agosto 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Perché la Banca nazionale svizzera non è una vacca redditizia

Dottnessun risultato Banca nazionale svizzera (BNS) È come uno yo-yo: a volte sale, a volte scende, a seconda di quanto è alto il valore di mercato di enormi investimenti e di dove si trova il franco in questo momento. Il bilancio, che è stato gonfiato a causa dell’acquisto di valute estere per indebolire il franco, ha generato miliardi di dollari di profitti negli ultimi anni.

Questo ha acceso i desideri in politica. Da sinistra a destra ci sono tentativi di utilizzare i profitti della Banca nazionale svizzera per beneficenza pubblica, ad esempio per sostenere i sistemi pensionistici statali. Ma il capo della Banca nazionale svizzera Tommaso Giordano Si oppone all’allocazione dei profitti della banca centrale. Perché ciò minaccia di politicizzare la politica monetaria e di rendere difficile per loro vendere nuovamente valuta estera, se ha senso.

La perdita record registrata dalla banca centrale svizzera nella prima metà dell’anno sta ora aiutando la Giordania nella sua battaglia per preservare l’indipendenza giuridica della sua banca nazionale. Ha chiarito che la Banca nazionale svizzera non è una vacca da mungere istituzionale affidabile da rubare ogni anno.

READ  Recupero dalla sessione di allenamento: il DAX si avvicina ai massimi giornalieri