Dicembre 7, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Commento: Ora tocca all’Italia prevenire una nuova crisi dell’euro


Se anche l’industria nazionale riceve molto meno gas russo e l’inflazione non diminuisce sensibilmente, si sviluppa una situazione pericolosa.

È sempre più probabile che la Germania e l’eurozona scivolino in una lieve recessione all’inizio dell’inverno. L’America è già la forza trainante dell’economia. Anche se l’industria nazionale riceve una quantità significativamente inferiore di gas russo, l’inflazione non diminuirà in modo significativo. Si sta sviluppando una situazione pericolosa. Gli scienziati parlano cinicamente della “tempesta perfetta”. Se scoppierà un’altra crisi dell’euro, sarà interamente di gusto di Putin.

Video: dpa-AFX Business News

L’Eurocomunità è minacciata da uno stress test

Mentre paesi come l’Italia capiscono che la solidarietà contro il problema russo è fondamentale in tempi eccezionali, non deve arrivare a tanto. Chi governa la Roma in futuro deve essere consapevole delle proprie responsabilità al di fuori del Paese e fare affidamento su solide finanze. Tuttavia, quando i potenti patrocinano la politica e la spesa pubblica sale alle stelle, diventa una prova di stress per la comunità dell’euro. La comunità valutaria è più stabile di dodici anni fa, ma il crollo dell’Italia come terza potenza economica dell’euro la danneggerebbe gravemente.

Vogliamo sapere cosa ne pensi: lavorare con la società di ricerca concettuale Augsburger Allgemeine CV. Di cosa trattano gli studi rappresentativi e perché dovresti iscriverti, Leggi qui.

Leggi anche questo

READ  Serie A: Trasmissione in TV e live streaming in Germania