Agosto 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Pelle arrossata e sensibile del viso: è rosea?

Arrossamento della pelle, comparsa di vene o piccoli brufoli sul viso: molte persone ne soffrono. La rosacea, una delle condizioni della pelle più comuni nell’età adulta, può essere alla base dei sintomi. Un dermatologo fornisce informazioni sui sintomi e spiega come i malati possono adottare contromisure efficaci.

La rosacea è una malattia infiammatoria della pelle cronica e non contagiosa. Si manifesta, tra l’altro, con arrossamento delle guance, del naso, della fronte o del mento. In Germania, tra il due e il cinque per cento della popolazione adulta soffre del quadro clinico. Sia gli uomini che le donne possono soffrire di rosacea, anche se le donne sembrano essere leggermente più colpite.

Dermatologo a Monaco di Baviera d. Ann Charlotte Kona tratta regolarmente i pazienti con rosacea. In un’intervista, spiega come la rosacea diventa evidente, cosa si sa sui fattori scatenanti e perché le prime contromisure hanno senso.

Signorina Dott. Kona, rosacea di solito si manifesta dall’età di 30 anni in poi. Quali sono i primi segnali?

READ  Sei tu la mente? Risolvi questo compito per gli alunni di quinta elementare