Ottobre 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Michael Jackson: L’ex Debbie Rowe si sente responsabile della sua morte | intrattenimento

“Avrei dovuto fare qualcosa…” |

Jacko-Ex si sente responsabile della sua morte

Ha esaudito il più grande desiderio del Re del Pop ed era più vicina a lui di quasi chiunque altro. Ma spesso distoglieva anche lo sguardo. L’ex moglie di Michael Jackson (50) se ne rammarica ancora oggi…

Debbie Rowe, 63 anni, ripercorre con rammarico gli ultimi anni della vita di Michael Jackson in un nuovo documentario. La mega star è morta nel 2009 all’età di 50 anni.

Michael Jackson nel marzo 2009

Foto: A.P

Rowe è stata sposata con Jackson dal 1996 al 1999 e ha avuto due figli, Paris e Prince Jackson. L’assistente medico ha riconosciuto la cantante nello studio del suo datore di lavoro, il dott. Klein, il dermatologo che spesso curava Jaco, prescrivendogli potenti antidolorifici. L’inizio di una spirale discendente…

Oggi, Rowe crede che avrebbe potuto fare molto per aiutare Jackson a superare la sua dipendenza dalla droga. Nel nuovo documentario, TMZ indaga: chi ha davvero ucciso Michael Jackson? , ha detto: “Avrei dovuto fare qualcosa, ma non l’ho fatto”.

Debbie Rowe ha incontrato Michael Jackson al Dr.  conosci il piccolo

Debbie Rowe ha incontrato Michael Jackson al Dr. conosci il piccolo

Foto: Photo Alliance / dpa

Riguardo alla sua esperienza con la pratica, dice: “Un certo numero di persone sono morte per dipendenza e in un certo senso ne ho fatto parte”. Roe aveva precedentemente incriminato il suo ex capo durante un processo civile per la morte di Jackson nel 2013 per aver alimentato la tossicodipendenza di Jackson.

Parigi (a sinistra) e il principe Jackson

Parigi e il principe Jackson

Foto: Getty Images

Oggi, Debbie Rowe cerca di prendere il comando: “In pratica sono stata cattiva quanto lui (il dottor Klein, editore) e mi dispiace così tanto di essere stata coinvolta”.

Inoltre, Klein ha trattato molte star durante la sua vita Jackson Ad esempio, Elizabeth Taylor. Il medico è morto nel 2015 all’età di 70 anni.

Michael Jackson assumeva forti antidolorifici da anni e alla fine morì di arresto cardiaco dopo un’overdose.

C’era abbastanza propofol nel suo sistema per uccidere un rinoceronte, dice l’ex coroner della polizia di Los Angeles Ed Winter nel nuovo documentario. Il medico personale di Jaco, Conrad Murray, gli diede la pozione.

READ  L'annunciatrice di RTL Frauke Ludwig fa uno sfortunato incidente: una reazione improvvisa