Settembre 30, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cause e trattamento del dolore pelvico

Sei finalmente incinta! Ma man mano che la tua vita aumenta di dimensioni, noterai anche sempre più sintomi. Ogni donna reagisce in modo diverso al piccolo abitante dell’addome che gira il suo corpo dall’interno verso l’esterno. Tuttavia, se noti molto dolore al bacino, potrebbe essere dovuto all’allentamento della sinfisi. Spieghiamo cos’è il rilassamento della sinfisi e cosa puoi fare al riguardo.

Cos’è la servitù?

prima di te Gravidanza Potresti non aver mai pensato consapevolmente alla servitù. Questa è la connessione tra l’osso pubico destro e sinistro, che svolge la sua funzione in modo molto silenzioso e senza che tu te ne accorga. Per molte mamme, questo cambia Terzo trimestre – Questo si nota dalla presenza di dolore nella zona pelvica.

Cos’è il rilassamento della servitù?

Quando il tuo corpo si adatta lentamente Nascita stomaco, e questo è accompagnato dall’allentamento della cintura pelvica. Ciò significa che il bacino stabile diventa più morbido man mano che la cartilagine si rilassa. Ciò è dovuto al rilassamento dell’ormone della gravidanza, che il tuo corpo ora sta secernendo sempre più. Ma perché il bacino dovrebbe davvero rilassarsi? Molto semplicemente: in modo che tuo figlio possa vincere ingresso pelvico Puoi venire.

Come si sente il dolore alla sinfisi?

Ora sai che se il tuo bacino è allentato, questo è un “effetto collaterale” completamente normale della gravidanza. Alcune donne non se ne accorgono molto, mentre altre provano dolore alla sinfisi:

  • specialmente in zona pelvicaE il
  • ma anche dentro caratteristiche o
  • Nel gambe.
  • Inoltre Mal di schiena A volte per servitù.

A proposito: quasi il dieci percento di tutte le future mamme partorisce durante la gravidanza e dentro tempo dopo la nascita dolore pelvico;

Quali sono i sintomi del rilassamento della sinfisi?

Il dolore della simpatia non è piacevole, ma spesso può essere tollerato. D’altra parte, sembra diverso se tu facilità di facilità Ottieni una diagnosi. Ciò accade quando la struttura della cartilagine si allunga. Se noti i seguenti sintomi, potrebbe essere dovuto all’allentamento della sinfisi:

  • Hai dolore nell’osso pubico, nell’anca o nella zona lombare.
  • Senti anche un dolore lancinante quando sali le scale.
  • Non puoi muoverti come prima. Stai camminando in una “passeggiata ondeggiante” o puoi solo fare piccoli passi.
  • Rotolarsi mentre si è sdraiati peggiora il dolore.
READ  Eclissi lunare totale: visibile in Germania il 16 maggio 2022

Nota: solo un ginecologo può fare una diagnosi definitiva Dottor ginecologo Oppure chiedi alla tua ostetrica. Quindi, se soffri di dolore pelvico, è meglio farlo controllare.

Cintura gravidanza Luamex

Fascia addominale regolabile per il trasporto

Il prezzo potrebbe essere più alto ora. Prezzo dal 09/03/2022 12:49

Cosa si può fare contro la lassità della sinfisi?

Ci sono alcune semplici cose che puoi fare per controllare il dolore da lussazione della sinfisi:

  1. Ottieni una prescrizione per una cintura sinfisi: Questo stabilizza l’articolazione dell’anca e combatte il dolore.
  2. Fai esercizi per il pavimento pelvico: Puoi impararlo facilmente con l’aiuto della tua ostetrica o in un corso prenatale.
  3. Visita un fisioterapista o un ortopedico: Questi possono anche aiutarti con esercizi e esercizi di stretching.
  4. Risparmiati: L’esercizio durante la gravidanza dovrebbe comunque essere evitato.

Il dolore pelvico durante la gravidanza è comune e, nella maggior parte dei casi, non grave. Ricorda il miracolo che fa il tuo corpo e dagli il riposo di cui ha bisogno. Tuttavia, se il dolore è così grave da limitarti nella vita quotidiana, potrebbe essere un sollievo della sinfisi. Tuttavia, un medico non può diagnosticare inequivocabilmente questo.

Credito immagine: GettyImages / LumiNola

Ti è piaciuto “Rilassamento della sinfisi: cause e trattamento del dolore pelvico”? Allora lascia un like o condividi il nostro articolo. Non vediamo l’ora di ricevere il tuo feedback e, naturalmente, non esitare a contattarci
FacebookE il
PinterestE il
InstagramE il
tic tocE il
lavagna a fogli mobili E segui Google News.