Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Meyer-Elf ha vinto contro l’Italia: ci sono anche i capi d’ufficio della regione – regione

Rheinstetten/Enscrees. La nazionale di calcio tedesca torna in campo insieme e torna con una vittoria. La sesta Alpencup si è svolta questo fine settimana a Rheinstetten, nel distretto di Karlsruhe, che ha dovuto essere posticipata a causa della pandemia di corona, secondo un comunicato stampa.

Al via, oltre alla Germania ospitante, squadre provenienti da Italia, Slovenia, Alto Adige e Austria. C’erano anche due volti noti della regione: Carsten Lachenauer, sindaco di Unterreichenbach, e il suo collega e capitano Steffen Bochinger di Geldern.

La coppia vincente: Carsten Lachenauer (a sinistra) e Steffen Bochinger.

Dopo i tutti contro tutti, si sono svolte le finali. L’ultima partita è stata un classico: Germania contro Italia. Ai dirigenti del municipio tedesco è bastato un 1:1 per vincere la partita con 10 punti e una differenza reti superiore di 8:1 gol.

La Germania ha battuto la Slovenia 3-0, l’Alto Adige 2-0 e l’Austria 2-0 nelle precedenti partite. Come era il programma di gioco, l’ultima partita decisiva prevedeva uno scontro contro le vecchie rivali dell’Italia. Gli avversari sono andati in vantaggio per 1-0 dopo il rigore e già pensavano di essere i vincitori della partita. Ma la squadra tedesca ha spinto forte per il pareggio e ci è riuscita a cinque minuti dalla fine. La Germania ha vinto l’Alpencup per la seconda volta dal 2011.

Oltre alla competizione sportiva, all’ordine del giorno c’era, come sempre, lo scambio di esperienze dei sindaci nella politica locale.