La maledizione dei Grimaldi colpisce anche Charlene Monaco?

Date:

Share post:

Ersilia Toscani
Ersilia Toscani
"Tipico pioniere della birra. Appassionato del web adatto agli hipster. Fanatico dell'alcol certificato. Amante di Internet. Amante degli zombi incredibilmente umile."
  1. Home page
  2. Un’ampia strada fiancheggiata da alberi

Ci sono sempre le speculazioni più sfrenate sul matrimonio di Charlene e Albert Monaco. Se si crede ad un’antica leggenda, è possibile che i due fossero “destinati alla sfortuna”.

MONACO – Questo fenomeno non riguarda solo le menti superstiziose. Interi documentari ne hanno già parlato: “Le principesse infelici di Monaco” fa venire la pelle d’oca. La verità è che prima di Charlene di Monaco (45 anni) furono influenzate donne di stirpe aristocratica, come la tragicamente scomparsa Grace Kelly (52, † 1982) e la sorella maggiore del principe Alberto (65 anni), Carolina di Monaco Hannover (66 anni). Anche Charlene soffre della “maledizione Grimaldi”?

“I Grimaldi non troveranno mai la vera felicità nel matrimonio.”

Per alcuni monegaschi la coppia è quasi certamente destinata alla sfortuna. Un’antica leggenda racconta che una maledizione si è abbattuta sulla famiglia Grimaldi, rendendo loro impossibile un matrimonio spensierato. Come riportato da Beaumonde Portal, la drammatica leggenda risale al 1297. Si dice che l’ex reggente, Francesco Grimaldi, abbia condannato a morte sul rogo la sua amante. “I Grimaldi non troveranno mai la vera felicità nel matrimonio”, urlò tra le fiamme la donna morente, maledicendo così l’intera famiglia..

Anche se si considera il mito una totale assurdità, è innegabile che i matrimoni felici nella famiglia reale fossero facili da gestire, almeno negli ultimi decenni. Il principe Ranieri III (81, † 2005) perse prematuramente la moglie Gracia Patricia (52, † 1982) in un tragico incidente stradale. La figlia più giovane della coppia, Stephanie, 58 anni, che era nell’auto coinvolta nell’incidente ed è sopravvissuta, ha subito traumi per anni.

Documentario ZDF intitolato “L’infelice principessa di Monaco”

Il film di 44 minuti di Anne Koth, sottotitolato “La maledizione delle donne Grimaldi”, parla della First Lady di Monaco. Sfortunatamente, il documentario ignora completamente il modo in cui la donna sudafricana e il principe Alberto si sono incontrati. Invece, Koth va dritto verso il disastro: Charlene è rimasta “intrappolata” nella sua terra natale africana per mesi perché i medici le hanno proibito di volare a causa di un’infezione molto complessa all’orecchio, al naso e alla gola. Alla principessa mancava anche che i suoi gemelli Gabriella e Jack (entrambi di 8 anni) iniziassero la scuola. Da allora, nonostante le ripetute smentite, sono continuate le voci di una rottura.

I membri della famiglia che non si chiamano Grimaldi vengono risparmiati dalla maledizione

La figlia maggiore, Caroline, è rimasta vedova a soli 33 anni, e le cose non vanno bene per il suo terzo matrimonio con il principe Ernesto Augusto di Hannover (69 anni). L’altra Grimaldi è la sorella minore di Albert, la principessa Stéphanie (56), che, a parte il suo trauma, ha senza dubbio avuto più sfortuna che buona fortuna in amore ed è stata divorziata due volte.

Tre Donne Grimaldi
Tre donne Grimaldi “colpite”: anche il matrimonio di Charlene e Albert è influenzato da una misteriosa maledizione? (fotomontaggio). © Chrislyn Caylod/Imago & Zuma/Keystone/Imago (1973)

Per molti c’è un altro segno: la leggenda non sembra continuare tra i reali di Monaco: i figli della principessa Carolina, Andrea (39 anni) e Pierre Casiraghi (36 anni), sono sposati da tempo senza scandalo, e il figlio di Stephanie, Louis Ducruet ( 30 anni). Sembra che anche lui abbia trovato grande felicità con Marie Chevalier (30 anni). Nessuna sorpresa per i sostenitori della maledizione: nessuno di quelli citati porta il cognome Grimaldi. Nonostante la maledizione e le continue voci sulla separazione, il matrimonio di Charlene e Albert è durato 12 anni. Fonti utilizzate: dailymail.couk, beaumond.co.uk

Related articles

Napoli: due morti e 13 feriti dopo il crollo di un balcone a Scampia

Un tragico incidente ha scosso il quartiere di Scampia a Napoli: è crollata la galleria di collegamento, provocando...

Shiloh Jolie, la figlia di Angelina Jolie, vuole eliminare il nome di suo padre Brad Pitt

Cosa accadrà dopo: Shiloh Jolie-Pitt vuole abbandonare il cognome di suo padre Brad Pitt e il mondo intero...

Rughe con l’avanzare dell’età e come accelerano il processo

Prima o poi a tutti verranno le rughe. Molti cercano di combatterlo con uno stile di vita...