Dicembre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Kevin Spacey: star di Hollywood innocente! | intrattenimento

40 milioni di cause per presunte molestie sessuali |

Kevin Spacey – Congedato!

Bang a New York!

La star di Hollywood Kevin Spacey (63, “House of Cards”) è stata assolta in una causa civile per presunte molestie sessuali. Una giuria lo ha ritenuto innocente. Così, l’attore attore Anthony Rapp (50) va a mani vuote.

Aveva accusato Spacey di averlo molestato sessualmente quando era minorenne. Spacey aveva 26 anni e l’attore 14. Si ritiene che il presunto incidente sia avvenuto nel 1986 a una festa nell’appartamento di Spacey a Manhattan.

Rapp ha annunciato l’incidente nel contesto del dibattito #metoo. Spacey si è poi dichiarato gay, ma ha detto di non ricordare il presunto incidente.

Anthony Rapp (R) entra in aula con la sua fidanzata Ken Ethefull

Foto: Brendan McMaid/Reuters

L’avvocato di Spacey, Jennifer Keeler, ha detto alla giuria che Rapp ha inventato l’incontro.

Rappe, infatti, è caduto in molte incongruenze durante il processo. Ha affermato, tra le altre cose, che le molestie sono avvenute in una camera da letto separata. Tuttavia, Spacey all’epoca viveva in un monolocale.

“La storia non funziona se non inventi un muro e una porta”, dice l’avvocato di Spacey. Inoltre, la descrizione degli eventi di Rap corrisponde a una scena di Precious Sons, lo spettacolo di Broadway a cui stava partecipando in quel momento.

Nella commedia, Ed Harris ubriaco prende in braccio suo figlio, interpretato da Rapp, mentre pecca sua moglie e poi si sdraia su di lui in un modo che riflette l’accusa di Rappe di Spacey.

Questa e altre discrepanze hanno sollevato seri dubbi nella giuria sulla credibilità dell’attore.

Sia Raab che Spacey hanno testimoniato per diversi giorni durante il processo di tre settimane. La causa ha chiesto un risarcimento di $ 40 milioni.

Kevin Spacey (R) e il suo avvocato Jennifer Keeler durante le discussioni conclusive, come visto dall'artista di corte

Kevin Spacey (R) e il suo avvocato Jennifer Keeler durante le discussioni conclusive, come visto dall’artista di corte

Foto: Jane Rosenberg/Reuters

Le affermazioni di Raab e altri hanno interrotto il percorso di carriera stellare del due volte vincitore dell’Oscar, che ha perso il lavoro nella serie Netflix House of Cards, ed è stato persino tagliato da un film che era già stato completato.

Il rapper è un personaggio fisso della serie TV Star Trek: Discovery e faceva parte del cast originale di Broadway’s Rent.

Gli avvocati di Raab hanno insistito sul fatto che Spacey stesse mentendo. L’avvocato di Raab, Stegman, ha detto che mancava di credibilità. Per quanto riguarda il suo cliente, ha intentato una causa “per ritenere responsabile Kevin Spacey”.

Ha fallito miseramente…

MA: Le accuse di Raab contro Spacey non sono le uniche accuse contro il 63enne.

Nel Regno Unito, Spacey è accusato di quattro aggressioni a tre uomini tra il 2005 e il 2013. A luglio, Spacey si è dichiarato non colpevole in un tribunale di Londra.

READ  Dschungelcamp 2022: Dieser Star muss gehen