Ottobre 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Italia: il populista di destra Meloni diffonde video di stupri

In campagna elettorale italiana, uno dei populisti di destra Georgia Meloney Ha condiviso un video di stupro. Un video scioccante pubblicato sul quotidiano il Messaggero mostra un richiedente asilo guineano di 27 anni che violenta una donna ucraina di 55 anni. Il leader del post-fascista Fratelli d’Italia (Fratelli d’Italia/FdI) ha abusato dell’orribile incidente per le sue ideologie politiche facendo circolare il video sui social media, criticando personaggi del calibro del Partito socialdemocratico Partito Democratico (PD).

Secondo i media italiani, le autorità locali hanno riferito che un uomo ucraino è stato violentato su un marciapiede nella città di Piacenza domenica mattina presto. L’incidente è stato filmato da qualcuno in un condominio che si affacciava sulla strada. Il testimone ha allertato la polizia, che ha fermato l’uomo vicino alla scena del crimine e lo ha arrestato.

Meloni si difende: la vittima non è identificabile

Meloni, il leader di estrema destra del partito che si contende la carica di Italiano Il presidente del Consiglio ha twittato un video già pubblicato sul sito del quotidiano il Messaggero. L’immagine era sfocata, ma si sentivano chiaramente le urla della donna. “Nessuno può tacere di fronte a questo orribile episodio di violenza sessuale contro una donna ucraina perpetrato in pieno giorno da un richiedente asilo a Piacenza”, ha scritto Meloni.

Maloney sta facendo una campagna per il razzismo

Lunedì, altri politici italiani hanno accusato Meloni di aver condotto una campagna vergognosa. Il leader del Partito socialdemocratico Enrico Letta ha accusato Meloni di aver utilizzato impropriamente “notizie drammatiche” per propaganda razzista durante la campagna elettorale. “Il rispetto per le persone deve venire prima”, ha detto Letta. Anche altri importanti politici di centrosinistra hanno criticato Meloni per aver distribuito il video.

READ  Hindley è diventato il primo giocatore australiano a battere il Giro d'Italia

Il politico nazionalista di destra ha smentito le accuse: “La vittima non si vede nel video e la registrazione è stata presa dal sito web di un importante quotidiano nazionale”. Ha avuto l’appoggio di Matteo Salvini, leader della Lega antistraniera. . Da allora il giornale ha cancellato il video.