Dicembre 1, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il capitano Manuel Neuer è scomparso a Pilsen

A Pilsen, il Bayern Monaco può rendere perfetti gli ottavi di finale. Tuttavia, i campioni del record non potranno annullare Manuel Neuer.

Il Bayern Monaco dovrà fare a meno del capitano Manuel Neuer nella partita di Champions League al Victoria Pilsen Stadium. Il portiere ha saltato l’ultimo allenamento di martedì pomeriggio per un infortunio all’articolazione della spalla. Il sostituto Sven Ulrich lo sostituirà in porta.

Come Neuer, Serge Gnabry (ginocchio infortunato) non era coinvolto nell’unità. Serge Gnabry (lesione capsulare all’articolazione del ginocchio), Jamel Musiala (corona), Matisse de Ligt vacillante (problemi muscolari alla coscia sinistra) e Alfonso Davies (un livido al cranio), nonché Lucas Hernandez e Bona Sarr, infortunati da lungo tempo, sono stati anche assente.

Come confermato dal club, nessuno dei giocatori citati sarà disponibile per la partita in Repubblica Ceca.

Dopotutto, Thomas Muller è tornato dopo aver contratto la corona. Il 33enne attaccante era di buon umore sul campo di allenamento. In campo c’era anche il giovane professionista Paul Wanner, che per le numerose assenze ha avuto almeno l’opportunità di raccomandarsi per un posto in squadra.

Anche Julian Nagelsmann non ha lasciato che una situazione professionale tesa rovinasse il suo umore. Prima dell’inizio della sessione, ha segnato alcuni palloni in porta ed è stato contento di tutti quelli che sono caduti in rete.

Una vittoria su Pilsen, che la scorsa settimana ha battuto 5-0 in casa il Bayern, potrebbe assicurarsi un posto negli ottavi se Barcellona e Inter, che si affrontano nella stessa partita, giocassero nella stessa partita.