Dicembre 9, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

BQ.1.1: L’esperto spiega quanto sia pericolosa la variante omicron per la Germania

Potrebbe sostituire presto BA.5: quanto è minaccioso BQ.1.1 per la Germania? Questo è ciò che dice il virologo

Attualmente è l’omicron in più rapida crescita in Germania: BQ.1.1. La loro quota è ancora piccola, ma l’aumento è significativo. Il virologo Friedman Weber spiega a FOCUS online quanto sia pericolosa la mutazione e cosa lo preoccupa di più.

Secondo gli esperti, è la nuova variante Corona BQ.1.1 che potrebbe lanciare la nuova ondata entro la fine di novembre. Gli scienziati hanno già scoperto le prime tracce genetiche in Germania.

Qual è il potenziale di BQ.1.1? FOCUS online ha chiesto a Friedman Weber, direttore dell’Istituto di Virologia della Justus Liebig University di Giessen:

Quanto è pericoloso BQ.1.1 secondo te?

Weber spiega che “BQ.1.1 ha cinque nuove mutazioni associate alla fuga di anticorpi”. Ciò significa che la variante può sfuggire parzialmente al sistema immunitario. Inoltre, è attualmente il tipo di virus in più rapida crescita in Germania. Sebbene la proporzione di casi sia relativamente piccola e BA.5 sia ancora dominante, questo potrebbe presto cambiare poiché la curva BQ1.1 è significativamente più ripida”.

“Non è chiaro se BQ.1.1 o un’altra nuova variante alla fine domineranno in inverno”, afferma Weber. Tuttavia, è molto probabile che ci saranno alti tassi di assenteismo e di nuovo occupazione della clinica. Inoltre, non ci si aspetta fino a che punto le nuove varianti possano indurre Long-Covid, a causa di infezioni anche lievi che fino ad oggi non hanno ricevuto molta attenzione”.

per qualcuno

Friedman Weber È professore di virologia e direttore del corrispondente istituto presso la Justus Liebig University, Giessen. Lì cerca, tra le altre cose, coronavirus e influenza.

Questo è il motivo per cui BQ.1.1 è chiamato così

Le nuove varianti Corona prendono il nome in base alle regole di denominazione di Pango, che sono state stabilite nel 2020 per seguirle. Sulla base di due variabili (A e B), le loro sottovariabili sono identificate da numeri. Tuttavia, affinché queste designazioni non diventino troppo confuse, viene utilizzata una lettera dopo la terza cifra anziché la quarta, in questo caso “Q”. In caso contrario, il nome alternativo per BQ.1.1 sarebbe: B.1.1.529.5.3.1.1.1.1.1.1.

Quanto ti preoccupa questa evoluzione convergente della sottospecie omicron che alcuni esperti descrivono?

“Ciò che distingue la situazione attuale dal passato è che nessuna singola variabile raggiunge la superiorità aerea grazie alla sua composizione genetica unica”, spiega Weber. “Esiste invece uno sciame di sottospecie diverse, alcune delle quali hanno acquisito le stesse mutazioni indipendentemente l’una dall’altra.. Tuttavia, BQ.1.1 è l’unica variante con cinque nuove mutazioni della proteina spike.

Il virologo aggiunge: “La mia più grande preoccupazione è che circa il dieci per cento della fascia di età 60+ e più del 20 per cento della popolazione generale non ha ricevuto una singola vaccinazione. L’immunità dopo l’infezione è fluttuante e quindi meno affidabile. Un altro aspetto è quello con per ogni nuova variante c’è il rischio che gli anticorpi terapeutici perdano la loro efficacia”.

READ  Dolore mestruale intenso: l'adenomiosi è la causa?

In che misura i vaccini funzionano ancora contro l’alternativa?

Ad oggi, i vaccini hanno fornito una protezione molto affidabile contro i decorsi gravi, anche con nuove varianti. Non sarà diverso con BQ.1.1 e così via “, giudice Weber. Perché la protezione contro la vaccinazione contro una penetrazione più profonda nel corpo è mediata dall’immunità dei linfociti T, contro i quali ci sono poche o nessuna mutazione di fuga di SARS-CoV-2 .

Con quale vaccino dovrei potenziare?

Per coloro per i quali esiste una raccomandazione sulla vaccinazione, c’è molto da dire sul vaccino modificato. Il virologo Weber spiega: “BQ.1.1 discende da BA.5 e molti dei suoi parenti sono in questa linea diretta o almeno dal loro lignaggio antenato, la variante BA.2. In quanto tale, una dose di richiamo di BA.5 può essere utile”.

La maggior parte di loro non conosce i principali nuovi sintomi di omicron

Il bombardamento di Kiev – foto che mostrano l’entità della distruzione

Kiko