Maggio 19, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I titoli della difesa beneficiano: la guerra in Ucraina colpisce duramente Wall Street

Beneficiano i titoli della difesa
La guerra in Ucraina ha colpito duramente Wall Street

Gli attacchi russi contro obiettivi in ​​Ucraina, che stanno aumentando di intensità, stanno causando la fuga delle azioni delle borse statunitensi. Ciò si riflette nei principali indici di Wall Street. Solo l’industria delle armi celebra i record.

Gli investitori sono riluttanti a investire a Wall Street a causa degli intensi combattimenti in Ucraina. Indice di valore standard statunitense Dow Jones Martedì è sceso dell’1,8% a 33.295 punti. L’ampio S&P 500 (4306 punti) e il Nasdaq ad alto contenuto tecnologico (14.066 punti) sono scesi dell’1,5% ciascuno. “Più a lungo va avanti questa lotta, peggiore diventa la lotta”, ha affermato il commerciante di azioni David Petrocinelli dell’intermediazione Inspirex. “Non può essere un bene per le azioni”.

rublo / dollaro USA 01

Secondo una delle società satellite, la Russia ha raccolto bende davanti alla capitale ucraina, Kiev. Allo stesso tempo, i bombardamenti delle città ucraine si sono intensificati. Nel mercato azionario, sono state principalmente le banche a muoversi. Piccole ma redditizie banche d’affari stanno scomparendo in Russia a causa delle sanzioni statunitensi contro le istituzioni finanziarie russe. condivisioni Citigroup, Bank of America, JPMorgan, Goldman Sachs, Morgan Stanley Ha perso fino al quattro per cento.

Nel frattempo, il prezzo del greggio statunitense è salito STI 8,1 per cento a un massimo di sette anni e mezzo di $ 104,22 al barile (159 litri). Questo è il più grande salto di prezzo in quasi due anni. I futures sul gas naturale negli Stati Uniti sono aumentati del 5% a $ 4,63 per milione di unità termiche britanniche. Gli analisti di ING Bank hanno scritto che gli investitori stanno osservando attentamente se le sanzioni occidentali o le contromisure russe stanno effettivamente influenzando la fornitura di beni. Nel caso del palladio, la chiusura dello spazio aereo occidentale per gli aerei russi ha già causato problemi, ha affermato l’analista di Commerzbank Daniel Pressman. “Palladio Di solito sono trasportati come carico in aerei passeggeri. “Il prezzo del metallo richiesto per i catalizzatori automatici è aumentato del 3,1% a $ 2.571,00 l’oncia (31,1 grammi). La Russia è di gran lunga il più grande esportatore di palladio.

Oro in dollari americani
Oro in dollari americani 1.940,65

La valuta russa è stata nuovamente sotto pressione sul mercato dei cambi. Il dollaro A sua volta ha chiuso alle 95.30 rubli. L’analista Piotr Matys del consulente per gli investimenti In Touch ha affermato che il fatto che anche un forte aumento dei tassi di interesse da parte della Banca centrale russa non sia stato in grado di stabilizzare il rublo è un chiaro segno dell’impossibilità per gli investitori stranieri di investire in Russia. Martedì la Borsa di Mosca è rimasta chiusa per il secondo giorno consecutivo.

A causa dell’incertezza, altri investitori hanno intrapreso un percorso verso “rifugi sicuri”. Il prezzo dell’oro È aumentato del 2,0 per cento a $ 1946 l’oncia. Anche la domanda di titoli di stato statunitensi è stata elevata, con il rendimento del titolo a 10 anni che è sceso all’1,727%. Anche le criptovalute hanno ottenuto forti guadagni. Quindi il ciclo è salito da Bitcoin in calo del due percento a $ 44.092. Anche l’analista Timo Emden di Emden Research ha notato un aumento degli acquisti di valuta elettronica legati al tasso di cambio del dollaro gravidanza con rubli. “È chiaro che i cittadini russi stanno trovando risorse crittografiche come investimento per evitare sanzioni e dovrebbero fermare i soldi in sicurezza”.

È stato uno dei pochi vincitori nel mercato azionario statunitense mirare Con un aumento di prezzo del 9,8 per cento. Questo è il più grande salto di prezzo in un anno e mezzo. Il rivenditore ha prodotto risultati trimestrali superiori alle aspettative del mercato e anche sorpreso dal rialzo delle aspettative. I numeri sono impressionanti e Target è uno dei vincitori della pandemia, ha elogiato l’analista Oliver Chen di Cowen Asset Manager. Secondo quanto riferito, lo scorso trimestre, la società ha guadagnato $ 3,19 per azione e prevede una crescita degli utili nella fascia percentuale alta a una cifra per il 2022.

La prevista espansione della spesa per la difesa da parte dei paesi occidentali in risposta all’invasione russa dell’Ucraina ha dato alle compagnie di armi un rinnovato slancio. condivisioni Lockheed Martin, Raytheon e General Dynamics Ha registrato massimi record di $ 456,66, $ 102,76 e $ 233,32, rispettivamente.

READ  Colli di bottiglia nelle consegne a causa dell'epidemia: questi prodotti saranno interessati nel 2022