Ottobre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Europa League: questo non accadrà con il titolo – l’aspetto innocuo delle stelle del Barcellona – il calcio

Era troppo poco per le grandi richieste degli spagnoli!

Il Barcellona ha pareggiato 0-0 con il Galatasaray Istanbul nell’andata degli ottavi di finale di European League. I catalani non riescono a mettersi in una posizione migliore nella gara di ritorno della prossima settimana davanti ai loro tifosi.

Questo non funzionerà con il titolo: l’aspetto innocuo delle stelle del Barcellona!

Dopo le ultime quattro vittorie consecutive consecutive, il Barcellona ha iniziato, come previsto, con fiducia e risolutezza, inizialmente con oltre il 70 per cento di possesso palla. Ma nonostante la superiorità visiva, mancavano davvero grandi opportunità di obiettivo. Depay ha la migliore occasione (28′), ma Inaki Benach calcia una punizione da calcio d’angolo.

Il Galatasaray, arrivato ai sedicesimi di finale da vincitore del Gruppo E, è stato molto coerente in fase difensiva, non rinunciando a nessuna occasione e dal canto suo ha avuto una grande occasione per passare in vantaggio. Ma il tiro di Akturkoglu nell’angolo più lontano (37 minuti) è stato deviato dalla destra da Garcia Barcelona, ​​fortuna per i catalani.

Nella ripresa Xavi ha portato tre nuovi giocatori, tra cui l’ex giocatore professionista del Dortmund (50 partite con il Dortmund). Ma i cambiamenti non hanno nemmeno portato lo slancio sperato, il cinque volte vincitore della Champions League ha ripetutamente perso la gioia di giocare nelle ultime settimane nella partita in arrivo.

Solo Jordi Alba è stato sfortunato dopo un’ora quando il suo tiro da un tiro (63) è volato via dal palo sinistro dopo che un cross ha virato. Ma: poco prima della fine, shock per tutti gli spagnoli: palla in porta, Gomez non ha dato scampo a Ter Stegen per difendersi. Ma l’attaccante sostituto era in fuorigioco e non c’era gol!

READ  Barcellona: incidente su Instagram! Depay Posts Video di nudo Pique - Calcio

Finì con un pareggio negativo. Tutto è ancora possibile nel ritorno in Turchia…

Siviglia – West Ham United: 1-0

Il Siviglia fa un grande passo verso i quarti di finale!

La squadra retrocessa ha vinto la Champions League nell’andata degli ottavi di finale di European League contro il West Ham United 1-0. L’uomo del giorno è Mounir El Haddadi, 26 anni, il cui obiettivo è mantenere il vincitore del record della competizione mentre sogna un settimo titolo.

Nel primo tempo entrambe le squadre hanno giocato una partita aperta e competitiva. Il Siviglia aveva più possesso palla, ma il West Ham aveva delle occasioni. Il primo Vlasic ha fallito con un colpo di testa da cinque metri per il portiere del Siviglia Bono (12° minuto). Poi Bono ha parato un rasoterra da 18 metri per un professionista del West Ham intorno al palo destro (30).

Dopo l’intervallo, la mancanza di opportunità degli Hammers deve vendicarsi. Dopo un calcio di punizione dalla destra, Munir è stato completamente libero e ha colpito la palla nel modo giusto con un drop kick, colpendo la palla in basso a destra per portare gli spagnoli sull’1-0 (60).

Dopo di che è stato Blanquirrojos (Ingegnere: Weiss Rutten, ndr) Difensivamente stabile e mantieni le punture di spillo in avanti. D’altra parte, il West Ham non è riuscito a trovare una soluzione al deficit e non ha avuto una reale possibilità di pareggio fino alla fine.

READ  Wolfsburg: Max Kreuz batte Felix Magath - Bundesliga

Grazie alla vittoria per 1-0, il Siviglia va in Inghilterra con un buon inizio per la gara di ritorno (17 marzo, 21). Il West Ham ha bisogno di girare questa cosa allo Stadio Olimpico di Londra!

Altri risultati

Glasgow Rangers – Stella Rossa Belgrado: 3-0

Sporting Braga – Monaco: 2-0