Dicembre 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Equilibra gli ormoni in modo naturale

Cos’è il seed riding?

Con la rotazione dei semi, la dieta è adattata al ciclo. Semi e cereali dovrebbero stimolare favorevolmente il metabolismo e, grazie ai loro preziosi componenti, ciclo di stabilità. La rotazione dei semi si basa su due fasi principali del ciclo femminile: la prima metà inizia con l’inizio del ciclo e la seconda con l’ovulazione.

Nella prima metà del ciclo, si dice che la fase follicolare sia finita Semi di lino e semi di zucca Gli estrogeni saranno aumentati nella seconda metà Semi di girasole e semi di sesamo progesterone; L’estrogeno e il progesterone sono gli ormoni più importanti del ciclo femminile: se sono sbilanciati, questo di solito porta a disturbi ormonali.

Semi di equitazione: come prendi semi e cereali?

Non importa in quale fase del ciclo ti trovi: I semi e i chicchi devono sempre essere schiacciati bene, perché solo in questo modo l’organismo può assorbire bene i preziosi componenti. In caso contrario, verrà completamente eliminato. Il modo migliore per tritare semi e cereali è usare un frullatore. Può quindi essere cosparso su muesli o porridge, ma anche su frullati o prelibatezze. Se ti piace, mangia semplicemente i semi puri e masticali bene. deve ogni giorno Un cucchiaio ciascuno Entrambi gli articoli sono consumati. Poiché l’effetto dovrebbe verificarsi solo dopo diversi mesi, dovrebbe essere praticata anche la rotazione dei semi a lungo termine.

Quali malattie aiuta il seed riding?

Con il ciclo dei semi Reclami sugli ormoni I problemi mestruali, le mestruazioni irregolari, l’endometriosi o l’acne vengono alleviati. Si dice anche che il seed riding possa aiutarti a rimanere incinta poiché migliora la fertilità. anche in menopausa Cavalcare i semi può alleviare sintomi come insonnia, vampate di calore o secchezza vaginale. Chi ha i sintomi della menopausa e non ha più il ciclo mestruale non segue il ciclo mestruale come di consueto, ma sceglie da sé il ritmo. Ciò significa: due settimane di semi di lino e semi di zucca seguite da due settimane di semi di girasole e semi di sesamo.

READ  Highlight astronomico: la cometa Leonard visibile ad occhio nudo?