Dicembre 5, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Elon Musk: Togliti di mezzo: perché Musk vuole comprare Twitter dopo tutto

Affare miliardario tecnologico

Togliti di mezzo – Perché Elon Musk vuole acquistare Twitter dopo tutto

“È così fastidioso che Elon Musk parli a nome della Russia”.

“Elon Musk dovrebbe fare quello che può: costruire automobili e stare fuori dalla politica”, afferma Marie-Agnes Strack-Zimmermann. “Suppongo che non sia solo la bolla di Twitter, ma altre persone si stanno seriamente chiedendo se puoi ancora gestire un ragazzo del genere”.

Puoi ascoltare il podcast WELT qui

Per visualizzare i contenuti incorporati, è necessario il tuo consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché tale consenso è richiesto dai fornitori di contenuti incorporati come fornitori di terze parti [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore a levetta su “On”, accetti questo (che può essere revocato in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali ad altri paesi, inclusi gli Stati Uniti d’America, in conformità con la Sezione 49(1)(a) del GDPR. Puoi trovare maggiori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in qualsiasi momento tramite il toggle e tramite Privacy in fondo alla pagina.

È una svolta incredibile: il miliardario prima voleva salire sul podio, poi non è più tornato – e ora rinnova la sua offerta. Musk potrebbe sperare di evitare una lunga e difficile battaglia legale.

DottIl suo caso con il fascicolo numero 22-0613 sarebbe stato eccitante. Le udienze in un tribunale nello stato americano del Delaware avrebbero dovuto iniziare il 17 ottobre. D’altra parte: Elon Musk è la persona più ricca del mondo. Dall’altro: Twitter, una piattaforma utilizzata da milioni di persone. Avvocati e giudici si sono preparati per una delle cause legali più grandi e costose della storia moderna degli Stati Uniti. Ma ora, dopo mesi di backtracking, Musk sembra evitare il contenzioso.

In una dichiarazione rilasciata martedì alla US Securities and Exchange Commission, Musk ha dichiarato di voler acquistare Twitter dopo tutto. per $ 54,20 per azione, come originariamente previsto. L’accordo vale circa 44 miliardi di dollari. È una trasformazione incredibile. Musk ha firmato un accordo per acquisire la piattaforma ad aprile e l’ha cancellato di nuovo a luglio. Quindi Twitter ha citato in giudizio l’imprenditore e ha voluto far rispettare l’accordo in tribunale. Non dovrebbe essere più necessario.

Potrebbe essere l’alba di una nuova era per Twitter. Musk si lamenta ripetutamente del fatto che le società tecnologiche statunitensi siano troppo di sinistra e che la Silicon Valley reprime le voci conservatrici. Il miliardario ha spesso affermato che Twitter dovrebbe diventare un “tesoro della libertà di parola”. Musk ha persino pianificato di riportare in vita Donald Trump, che è stato bandito dalla piattaforma nel gennaio 2021 dopo la tempesta al Campidoglio. Ma l’ex presidente finora ha rifiutato.

Leggi anche

Combo brucia muschio

Musk è un geniale uomo d’affari che ha rivoluzionato l’industria automobilistica con Tesla e i viaggi nello spazio con SpaceX. L’accordo su Twitter ora sembra essere il suo tentativo di ottenere anche un’influenza politica.

Perché Musk ha ritirato la sua offerta?

Ma perché Musk ha ritirato la sua offerta in quel momento? Inizialmente ha affermato che Twitter ha ridotto il numero di profili falsi, il che potrebbe danneggiare l’attività pubblicitaria. Ad agosto, le accuse sono state sollevate dal detective Peter Zatko. L’esperto IT ha accusato Twitter di una gestione inadeguata dei dati degli utenti e ha descritto la piattaforma come una “bomba a orologeria delle vulnerabilità della sicurezza”. Zatko una volta ha lavorato come capo della sicurezza su Twitter. È stato licenziato a gennaio, quindi ha presentato una denuncia alla Securities and Exchange Commission.

Leggi anche

il mio annuncio Jackpot in linea

Ma Musk era davvero tutto incentrato su profili falsi e vulnerabilità di sicurezza? All’epoca, gli analisti erano inclini a credere che il miliardario stesse cercando scuse per uscire da un affare che per lui non aveva più senso economico. Perché nelle settimane successive alla prima presentazione di Musk, le azioni delle principali società tecnologiche statunitensi hanno perso drasticamente valore. A volte Twitter è sceso sotto i 33 dollari, ben al di sotto dell’offerta di Musk di 54,20 dollari.

Leggi anche

Come altre società tecnologiche, il Meta Group di Facebook soffre dell'ambiente economico

Inizialmente non ha detto perché Musk sta mantenendo l’accordo ora e perché sta decidendo di uscire dallo sbocco. Uno dei motivi potrebbe essere che l’imprenditore considera improbabile il successo in tribunale. Gli avvocati statunitensi affermano che difficilmente avrebbe potuto persuadere i giudici che la risoluzione del contratto di acquisto era giustificata. Secondo gli esperti, non sono bastati i presunti profili fake e le accuse dell’informatore.

“Legalmente parlando, il titolare potrebbe non aver avuto una buona mano”, afferma Eric Talley, professore di diritto alla Columbia University di New York. Quindi non sorprende che il miliardario ora preferisca evitare il processo. “Sono sorpreso che Musk non stia cercando di rinegoziare l’accordo”, ha detto Tully. Anche un modesto taglio di prezzo avrebbe potuto dargli una “vittoria morale”.

Twitter: $ 54,20 per azione

Dan Ives, analista della società di investimento statunitense Wedbush, la vede in modo simile. Ha scritto in una nota agli investitori che l’ultima inversione di tendenza di Musk mostra che si è reso conto di quanto siano scarse le sue possibilità di vincere la causa. Dopotutto, eseguire l’accordo e non lasciare che si trasformi in un processo lungo e difficile risparmierebbe a Musk “molti mal di testa”.

Twitter ha detto che prevede di chiudere l’accordo a $ 54,20 per azione. Dopo le prime notizie sul cambio di posizione di Musk, martedì la negoziazione delle azioni della società alla Borsa di New York è stata temporaneamente sospesa. Quando Musk ha confermato l’accordo e ha ripreso a negoziare, il prezzo è balzato di quasi il 22% a $ 51,80. Ciò significa che Twitter merita quello che era una volta.

READ  Whatsapp inattivo: gli utenti segnalano problemi