Dicembre 5, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Dow Jones chiude nel buio: “Rising Relief” assicura la ripresa

Dow chiude in territorio positivo
Relief March garantisce il recupero

Non solo i titoli tecnologici stanno aumentando, ma anche il prezzo del petrolio continua a salire. Il motivo è un possibile collo di bottiglia nel volume di produzione, che è ciò che l’OPEC+ vuole decidere. Nel frattempo, gli investitori stanno resistendo nella speranza di ridurre i rialzi dei tassi di interesse.

I mercati azionari statunitensi hanno continuato la loro ripresa. Il recente rallentamento economico ha alimentato la speculazione sul fatto che la Federal Reserve stia rallentando il ritmo degli aumenti dei tassi di interesse. subordinare Indice Dow Jones I valori di riferimento sono aumentati del 2,8 per cento a 30.316,32 punti e su larga scala Standard & Poveri 500 È aumentato del 3,06 percento a 3.790,93 punti. Indice di tecnologia Nasdaq Ha guadagnato il 3,34 percento a 11.176,41 punti.

mela 146.10

“La Banca d’Inghilterra ha sbagliato la scorsa settimana, mostrando agli investitori di tutto il mondo che l’aggressività della banca centrale ha i suoi limiti”, ha affermato Thomas Hayes, amministratore delegato di Great Hill Capital. Neil Wilson, analista capo del broker online Markets.com, vede le cose in modo diverso.

“Alcuni dati economici statunitensi più deboli stanno portando le persone a credere che la Fed debba fare un passo indietro e smettere di aumentare i tassi di interesse prima di quanto si pensasse”, ha scritto Wilson. L’aumento dell’inflazione nel settore dei servizi negli Stati Uniti e in Europa mostra che la variazione dei tassi di interesse sarà alquanto frettolosa. Questo perché l’inflazione non può essere controllata in questo modo. “Un classico rally di sollievo in un mercato ribassista”, ha continuato Wilson.

Il prezzo del petrolio continua a salire

Nel frattempo, i prezzi del petrolio hanno continuato il loro rialzo il giorno prima delle deliberazioni politiche dell’OPEC+. Diversità del greggio statunitense STI È aumentato di circa il tre percento a $ 86,19 al barile (159 litri). È in discussione un taglio alla produzione di oltre un milione di barili al giorno. Questo sarà il passo più grande dalla pandemia di Corona. I prezzi del petrolio potrebbero beneficiare di una fornitura più stretta, soprattutto vista l’escalation della guerra in Ucraina. “Presumiamo che ci sarà una riduzione significativa. Non si tratta solo di migliorare la situazione fondamentale, ma anche di inviare un segnale importante al mercato”, hanno spiegato gli analisti della casa di ricerca Fitch Solutions.

Twitter
Twitter 51.61

I titoli tecnologici erano in aumento. parte da melaE il Microsoft E il padre di Google l’alfabeto È aumentato tra il 2,56 e il 3,38 per cento. Secondo gli esperti, un’inflazione più alta e tassi di interesse più elevati ridurranno il valore degli utili futuri per queste società ad alta crescita.

Vendite trimestrali sorprendentemente alte Riviano Incoraggiare gli investitori a investire nel produttore di auto elettriche e nei suoi concorrenti. Le azioni Rivian sono aumentate di oltre il 13,83%. Tesla Si è ripreso dalla recessione dopo i dati di vendita deludenti di lunedì ed è aumentato del 2,9%. Twitter È balzato del 22,26 percento a $ 52,01. Secondo Chambers, il presidente di Tesla Elon Musk è ora pronto a completare l’acquisizione del servizio SMS, che da allora è stato demolito, al prezzo originariamente offerto di $ 54,20 per azione.

READ  Whatsapp inattivo: gli utenti segnalano problemi