Settembre 30, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Edeka cerca dipendenti “non proprio sbalorditi”

Un dipendente del negozio Edica (avatar).

Un dipendente del negozio Edica (avatar).
Immagine Alleanza / dpa | Patrick Seeger

Un controverso annuncio di lavoro dal negozio Edeka di Detmold sta attualmente circolando online.

Nell’annuncio, che è stato pubblicato su uno dei giornali regionali, il concessionario Edica ha annunciato i lavoratori del mercato delle bevande che potevano, tra l’altro, «leggere l’orologio e dire “ciao” e “arrivederci” in maniera amichevole”.

“Ho visto molti annunci di lavoro che hanno fatto scuotere la testa a tutti, ma alla fine hanno funzionato”, afferma Robinho Ullah, CEO dell’Istituto di marketing delle risorse umane, Trendence. Ha un suggerimento su come Edeka può pubblicizzare meglio i dipendenti in futuro.

“Non sei completamente incasinato? Riesci a immaginare di lavorare 5 volte a settimana senza subire subito il burnout? Allora fatti avanti da noi! “Quello che sembra uno scherzo è in realtà un vero annuncio di lavoro dal supermercato Edeka a Detmold. L’operatore di mercato Edeka Gebhardt ha annunciato la vacanza sul quotidiano regionale “Lippe aktuell” all’inizio di settembre. Ora su Internet stanno circolando annunci di lavoro insoliti e i lettori sono divertiti o sconvolti.

Dichiarazione Edica

Dichiarazione Edica
Twitter

La particolarità del sistema Edeka: non tutti i negozi sono gestiti da una sede comune e molti sono gestiti da rivenditori indipendenti. Così è Edica Gephardt dell’amministratore delegato David Gephardt. Questo controverso annuncio di lavoro è a favore del gruppo Edeka Verbund? In risposta a una richiesta di Business Insider, l’associazione responsabile Edeka Rhein-Ruhr ha risposto che più di 500 rivenditori indipendenti dell’Associazione Edeka Rhein-Rhur gestiscono i loro negozi in modo indipendente e sono autorizzati a prendere le proprie decisioni su argomenti come gamma di prodotti e prezzi , orari di apertura o anche personale.

READ  Tranne uno: l'esperto finanziario prevede lo scoppio della bolla crittografica: le criptovalute in realtà hanno "un valore anche negativo" | newsletter

Leggi anche

“L’obiettivo di Edica Gebhardt era un insolito annuncio di lavoro che il team avrebbe utilizzato per trovare nuovi dipendenti”, afferma l’ufficio stampa di Edica. Ciò ha avuto successo perché il numero di richieste era “molto superiore al numero di script standard”. Ha continuato dicendo: “Il signor Gephardt voleva attirare l’attenzione strizzando l’occhio, ma è ben lungi dal criticare o discriminare qualcuno”, ha detto il portavoce.

Le opinioni degli utenti di Internet variano ampiamente, ma alcuni sono stati offesi. “È divertente, al punto che è un tale problema ‘festeggiare la malattia’ quando sei malato. E se la fatica è ridotta al minimo, ne sono totalmente fuori,” Scritto da un utente sotto un tweet all’annuncio di lavoro. Altri commentatori vedono la pubblicità come un modo non ortodosso per affrontare la carenza di competenze e le difficoltà di reclutamento.

L’esperto del personale non vede l’annuncio di lavoro come negativo

Secondo Robindro Olah, questi annunci di lavoro possono essere molto efficaci per le aziende. È CEO del Trendence Institute, una società di consulenza che assiste le aziende in questioni relative al reclutamento, al marketing delle risorse umane e all’employer branding, ovvero lo sviluppo e l’affinamento del marchio del datore di lavoro. La sua reazione all’annuncio di lavoro è stata meno negativa.

“Il fattore decisivo per verificare se qualcosa del genere funziona è se l’annuncio di lavoro si adatta alla strategia di assunzione generale”, afferma. Pertanto è importante nella vendita al dettaglio anche cercare dipendenti a livello regionale e quindi attraverso annunci sulla carta stampata. Ma c’è davvero bisogno di distinguersi per generare interesse – e lo spot di Edeka lo fa sicuramente. “Ho visto molti annunci di lavoro che hanno fatto scuotere la testa a tutti, ma alla fine ha funzionato”, afferma Ullah, che in precedenza era a capo del marketing delle risorse umane presso Deutsche Bahn e poi a capo dei marchi di datori di lavoro globali presso il gruppo tecnologico Voith.

A suo avviso, per l’azienda è importante solo valutare se e in che misura questo annuncio di lavoro ha ottenuto risultati migliori. Questo è relativamente facile, con il test A/B, in cui metti alla prova lo strano spettacolo di questo Edeka contro lo spettacolo “normale” di un altro Edeka in una città vicina. Coloro che poi raccolgono più app avranno più successo.

Robindro Ullah è CEO del Trendence Institute, una società di consulenza che aiuta le aziende con domande relative al reclutamento, al marketing dei dipendenti e all'employer branding.

Robindro Ullah è CEO del Trendence Institute, una società di consulenza che aiuta le aziende con domande relative al reclutamento, al marketing dei dipendenti e all’employer branding.
Istituto di tendenze

Ma una tale pubblicità può anche avere senso indipendentemente dal successo dell’assunzione, se aiuta il marchio dell’azienda. L’unica critica dell’esperto delle risorse umane all’annuncio di EDICA: è incoerente. “Puoi vedere che c’era un’intestazione standard in alto e un’unità standard in basso, e solo il testo dell’ordine differiva nello stile”, dice. E ha un altro consiglio per Edeka, per i seguenti annunci di lavoro: “Le app vocali funzionano molto bene nella vendita al dettaglio: basta integrare un codice QR – e l’app è veloce, facile e si adatta allo stile del gruppo target”.

Leggi anche