Gennaio 25, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dai tempi dei romani e degli etruschi: l’Italia porta milioni di tesori dagli Stati Uniti

Di epoca romana ed etrusca
L’Italia riporta milioni di tesori dagli Stati Uniti

Un tempo venivano scavati illegalmente e rivenduti negli Stati Uniti: ora la polizia italiana sta trasferendo in Italia centinaia di tesori d’arte antichi per un valore milionario. Il ministro della Cultura Francini parla di “rimpatrio straordinario”.

La polizia italiana ha scoperto negli Stati Uniti circa 200 tesori d’arte per un valore di circa dieci milioni di euro. I Carabinieri di Roma li descrissero come sculture antiche, ambra, vasi e busti in terracotta. “Gli investigatori hanno ricostruito una catena di scavi illegali da parte di mercanti d’arte in musei americani, case d’asta, gallerie d’arte e collezioni private”, ha detto Roberto Ricardi, comandante della Divisione Carabinieri per la Conservazione Culturale.

Secondo gli investigatori, i materiali risalgono, tra gli altri, all’epoca romana ed etrusca. 160 di loro sono stati riportati in Italia, e il resto prima sarebbe rimasto al consolato italiano a New York. Il ministro della Cultura italiano Tario Francisini ha parlato del “ritorno straordinario”.

Gli oggetti sono tornati al loro posto. I carabinieri hanno lavorato con gli ufficiali negli Stati Uniti. Sotto la guida dell’Italia, gli stati delle 20 economie più importanti (G20) hanno concordato alla fine di luglio di perseguire un più grave contrabbando d’arte.

1700 opere d’arte contraffatte

Finora quest’anno, i Carabinieri hanno sequestrato quasi 1.700 opere d’arte contraffatte e sequestrato più di 23.600 manufatti. Il valore totale è stimato in 427 milioni di euro. Durante le indagini sono state segnalate quasi 1.190 persone.

Secondo Ricardi, dietro gli scavi illegali ci sono società specializzate. Sono esperti che hanno familiarità con le civiltà antiche, quindi sanno che i tesori si trovano ancora oggi nelle tombe. Di solito vieni di notte.

READ  Questo vale per Austria, Italia e Svizzera - SWR Aktuell