Bayern: L'ex stella Strongs chiede la separazione immediata da Tuchel

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

L'imbarazzo del Bayern Monaco come squadra promossa in Bundesliga 1. FC Heidenheim (2:3) continua a risuonare, anche per quanto riguarda la posizione dell'allenatore Thomas Tuchel.

{ “placeholderType”: “MREC” }

Ora Thomas Strunz si è espresso contro il 50enne che resterà lì fino all'estate. Nello spettacolo Immagine sportiva In Televisione mondiale L'ex stella del Bayern ha chiesto un cambio immediato di allenatore: “Penso che la decisione di permettere a Tuchel di finire la stagione sia sbagliata. Me lo aspettavo dopo l’imbarazzo contro il Dortmund (0:2 la settimana scorsa, ndr) Ed è successo qualcosa a Heidenheim.

Struns ha portato diversi candidati per la successione a breve termine fino alla fine della stagione, tra cui due ex allenatori del Bayern. “Hansi Flick è libero, Niko Kovac (È stato licenziato dal Wolfsburg qualche settimana fa, ndr) “Ha vinto il campionato due volte”, ha detto Strunz, anche se Kovac ha vinto il campionato solo una volta con il Bayern ed è stato rilasciato l'anno successivo.

L'ex giocatore del Bayern Thomas Strunz (a destra) ha incluso nella conversazione anche Hansi Flick come potenziale successore ad interim dell'allenatore del Bayern Thomas Tuchel.

Strunz suggerisce Matthaus come successore di Tuchel

E non è tutto: “E Lothar Matthäus?”, ha chiesto Strunz, facendo un riferimento a sorpresa al cannoniere tedesco, che era anche suo ex compagno di squadra alla Säbener Straße.

{ “placeholderType”: “MREC” }

Matthäus, ora esperto televisivo, ha recentemente annunciato che non prenderà sicuramente parte alla sessione di allenamento estiva attualmente in corso in Germania e in Europa.

Ciò che rende ancora più urgente per Strongs una decisione rapida in panchina sono i “segnali di disintegrazione all’interno della squadra”. Le critiche sono rivolte soprattutto a Tuchel: “Sembra che non ci sia più alcuna gerarchia. Alcuni giocatori si sono fatti rasare i capelli da Thomas Tuchel in passato”, ha detto Struns.

Ad esempio, ha citato Joshua Kimmich, che l'allenatore del Bayern ha detto all'inizio della stagione “non era un vero sei”. Struns ha aggiunto che Tuchel ha distrutto la gerarchia all'interno della squadra.

Dall'estate: Roger Schmidt come salvatore?

L'ex stella del Bayern ha riproposto Roger Schmidt, attualmente sotto contratto con il Benfica Lisbona e legato ai portoghesi fino al 2026, come allenatore storico del Bayern a partire dall'estate.

{ “placeholderType”: “MREC” }

“Serve un allenatore con esperienza che abbia lavorato con i migliori giocatori, conosca la Champions League e parli la lingua. Penso che la lingua sia una questione importante in un periodo di cambiamento. Se metti tutto insieme, mi rimane Roger Schmidt, ” ha detto Struns dell'ex allenatore del Bayer Leverkusen.

L'ex giocatore della nazionale ha elogiato l'esperienza e la forza mentale del 57enne, dicendo: “Ha lavorato con successo in diversi paesi. Ha spezzato il dominio dell'FC Porto in Portogallo. Roger ha già fatto molta esperienza e può fare questo lavoro con un certo livello di compostezza.”

Oltre al lavoro di Tuchel, Strunz ha criticato anche le decisioni della dirigenza del Bayern: “Lo sviluppo non è avvenuto solo nelle ultime due o tre settimane, è iniziato con la decisione di licenziare Julian Nagelsmann. Successivamente ha preso più o meno una vita di Il Bayern Monaco è instabile sotto tutti gli aspetti, il che lo rende noto già da tempo.

Eberl continua a restare al fianco di Tuchel

Dopo il fallimento di Heidenheim, il direttore sportivo Max Eberl ha confermato che il club resterà fedele a Tuchel come previsto: “Per me è assolutamente chiaro che ciò avverrà martedì prossimo”. (In Champions League contro Arsenal, nota D. rosso.) Sabato siederà in panchina contro il Colonia (In BundesligaNota: rosso.) “Siediti in panchina.”

Strunz sa però per esperienza professionale che al Bayern non sono affatto improbabili cambiamenti a breve termine nell'allenatore: il 27 aprile 1996, poco prima della fine della stagione, l'allenatore del Bayern Otto Rehhagel fu esonerato per colpa sua. Sconfitta contro l'Hansa Rostock.

Inoltre: con Franz Beckenbauer come allenatore ad interim, Strunz e compagni hanno vinto la Coppa UEFA.

Related articles

Sono stati segnalati più casi di Oropouche: la clinica fornisce i dettagli

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 20 luglio 2024, 6:20Da: Vittoria CrumbeckPremeredivisoIn Italia sono stati segnalati nuovi casi di...

La figlia di Valya è dovuta andare in ospedale!

Samira Yavuz è preoccupata: sua figlia Valya è dovuta andare in ospedale!bromflashSamira W Serkan Sono diventati genitori per...

Il campione olimpico Harting si lamenta di “un’ideologia orientata alle minoranze”

L’atletica tedesca è in crisi. Il campione olimpico Robert Harting ha una visione chiara delle ragioni e...