Thomas Tuchel si arrabbia dopo la domanda di un giornalista di Sky

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

Thomas Tuchel ha portato con sé la sconfitta del Bayern a Heidenheim. Foto: DPA/Tom Wheeler

Bundesliga

Yannick Sawyer

La stagione horror del Bayern Monaco continua: sabato i campioni del record hanno perso contro la neopromossa Heidenheim 2-3. I rivali del Bayer Leverkusen potrebbero rivendicare il titolo già dal prossimo fine settimana. D'altro canto, è probabile che la stagione del Bayern finisca senza titolo, per la prima volta dal 2012.

La squadra di Monaco è ancora rappresentata ai quarti di finale di Champions League, ma data la sua scarsa forma, non vi è alcuna indicazione che possa qualificarsi contro l'Arsenal.

Watson è ora su WhatsApp

Adesso su Whatsapp e Instagram: aggiorna il tuo Watson! Ci prenderemo cura di te Qui su WhatsApp Con i punti salienti di Watson di oggi. Solo una volta al giorno: niente spam, niente bla, solo sette link. una promessa! Preferisci essere aggiornato su Instagram? Qui Puoi trovare il nostro canale di streaming.

Nell'andata di martedì a Londra, l'allenatore sfortunato Thomas Tuchel rimarrà in panchina. Dopo l'imbarazzo di sabato, il direttore sportivo Max Eberl ha escluso “al 100%” un cambio di allenatore a breve termine. Tuttavia, era chiaro da settimane che Tuchel sarebbe finito al Bayern Monaco a fine stagione.

Non solo il Bayern ha commesso degli errori in questa stagione, ma anche Tuchel non è sempre stato fiducioso nelle interviste. Anche dopo la partita contro l'Heidenheim l'allenatore non ha avuto alcun controllo su Sky.

Bayern Monaco: la reazione emotiva di Thomas Tuchel alla domanda

Alla domanda del giornalista Michael Leopold su cosa gli dasse speranza per la partita contro l'Arsenal, Tuchel inizialmente ha risposto: “Non lo so adesso. Se lo so domani, lo saprò il giorno dopo. È difficile parlare di effetti positivi”.

Quando un giornalista di Sky lo ha chiesto all'allenatore del Bayern, si è arrabbiato: “Ora siamo qui nell’angolo dei tifosi dell’Heidenheim e devo parlare dell’impatto positivo”. Poi l'uomo del cielo Leopold difende il luogo dell'intervista e dice: “Thomas, questo è riservato a noi”.

Ma Tuchel si attiene a questo, poiché il luogo della conversazione non gli si addice affatto. Lui ripete: “Ora siamo qui, nella curva dei tifosi dell'Heidenheim. Sono passati dieci minuti dal fischio finale”. In effetti, gli applausi dei tifosi dell'Heidenheim si sono sentiti più e più volte mentre celebravano con entusiasmo una delle più grandi vittorie nella storia del club.

Oltre al direttore sportivo Max Eberl, anche il direttore sportivo Christoph Freund ha sostenuto Tuchel subito dopo la nuova battuta d'arresto. “Thomas sta cercando di recuperare molta energia”, ha detto l'austriaco, implorando i giocatori: “Ora tutti devono darsi un pizzicotto”.

11 dicembre 2023, Baviera, Monaco di Baviera: Calcio: Champions League, prima della partita Manchester United - Bayern Monaco, partenza all'aeroporto di Monaco.  Christoph Freund (a destra), direttore sportivo del Bayern Monaco, parla...

Il direttore sportivo Christoph Freund: i presidenti del Bayern ritengono la squadra responsabile. Foto: DPA/Klaus Bergmann

Bayern Monaco: Lothar Matthaus pensa a Thomas Tuchel

Il recordman nazionale Lothar Matthäus ritiene invece che un rapido licenziamento di Tuchel non sia escluso. “Thomas Tuchel non arriva più in squadra. Ci sono conferenze stampa strane, ci sono dichiarazioni strane, ci sono critiche strane da parte sua. “Per questo posso immaginare quale sarà la reazione del Bayern nelle prossime 24 o 48 ore, perché le cose non possono continuare così”.“La squadra in qualche modo ha bisogno di nuovo slancio e Thomas Tuchel non è più in grado di darlo”, ha detto l'ex professionista del Bayern a Sky.

(Con materiale EPA)

Related articles