ATP Masters Madrid: Carlos Alcaraz affronta Karen Khachanov nei quarti di finale

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

A differenza di Alexander Zverev il giorno prima, Karen Khachanov ha resistito fin dall’inizio al campione in carica di Caja Mágica. Carlos Alcaraz ha ripetutamente cercato l’allenatore Juan Carlos Ferrero nel primo set: un segnale chiaro.

Ma nella settima partita è arrivato il momento: Alcaraz ha preso il gioco di servizio dal numero 12 del mondo per fare 4: 3. Il 19enne ora ha il vantaggio, ma le cose sono rimaste strette.

Sul 3:5, Khachanov ha parato un calcio da fermo del campione in carica, che poco dopo ha siglato il vantaggio del set con il suo servizio.

ATP Madrid

Una lezione per Zverev contro Alcaraz: “Sono ancora così lontano…”

Aggiornamento di ieri alle 15:34

Tuttavia: Khachanov, perfettamente adatto alle condizioni estremamente veloci di Madrid per la sabbia, è rimasto un avversario fastidioso. Ha servito bene il russo ed era presente alle riunioni.

Alcaraz ammette: “È stato molto difficile”

ALTRO: Il 26enne ha tolto il gioco di servizio al favorito per il 3-1. Mentre Khachanov lavorava per pareggiare il set sul 5:3, Alcaraz ha risposto con un break. Poco dopo, il campione è tornato (5:5) e ha subito aggiunto un altro break.

Highlights: Zverev non ha possibilità contro i campioni in carica dell’Alcaraz

Con il suo servizio, Alcaraz ha chiarito dopo 1 ora e 50 minuti che sarebbe arrivato in semifinale. “È stato molto difficile, anche il primo set è stato tirato. Nel secondo ero in difficoltà, ero molto indietro e lui ha avuto due palle break nel secondo tempo”, ha concluso Alcaraz.

È stato “davvero difficile” tornare indietro. “Ha avuto le sue possibilità di conquistare il secondo set. Fortunatamente sapevo che avrei avuto le mie possibilità”, ha detto il 19enne.

Se Alcaraz riuscirà a difendere il titolo, sarà il quarto successo Masters per il super talento dopo Miami e Madrid lo scorso anno e Indian Wells a marzo di quest’anno.

Potrebbero interessarti anche: L’amara realizzazione di Zverev: il divario si sta allargando

Con la palla ferma per la vittoria: Alcaraz mostra i denti a Dimitrov

ATP Madrid

Duro lavoro: le migliori scene della vittoria di Alcaraz su Khachanov

6 ore fa

ATP Madrid

L’amara realizzazione di Zverev: il divario si sta allargando

10 ore fa

Related articles

Gli albergatori altoatesini si preoccupano per i loro affari in Italia

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 14 luglio 2024, 5:37Da: Mark StobbersPremeredivisoL'imminente ristrutturazione del ponte Luke sull'autostrada del Brennero...

Presso la società di ingegneria meccanica Illig andranno persi 200 posti di lavoro

Home pageun lavorostava in piedi: 14 luglio 2024 alle 15:17da: Mark Stoffers, Marcel ReichInsisteDivideL’ondata di bancarotte della Germania...

Una nuova ricerca confuta anni di ipotesi

Home pageLo sappiamostava in piedi: 14 luglio 2024, 14:34da: Tanja BannerInsisteDivideIl clima di Marte potrebbe essere stato diverso...