Settembre 26, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Artrosi alle dita: 7 rimedi casalinghi

Circa cinque milioni di persone in Germania soffrono di artrite, la malattia articolare più comune al mondo. Questo è favorito da vari fattori come predisposizione, anni di sovraccarico, postura scorretta o obesità e si osserva in chi presenta sintomi come dolore da stress, gonfiore o rigidità articolare. Sebbene non esista una cura per l’artrosi, lo sviluppo della malattia può essere interrotto nelle prime fasi con l’assunzione di farmaci. Una dieta sana ed equilibrata e un adeguato esercizio fisico ed esercizio fisico possono prevenire o combattere il dolore. Ma non solo: alcuni rimedi casalinghi possono alleviare i sintomi in modo naturale.

Artrosi alle dita: 7 rimedi casalinghi

1. Bagnoschiuma con oli essenziali

Il calore è un vantaggio per il dolore dell’osteoartrosi, motivo per cui i bagni caldi per le mani sono un utile trattamento sintomatico. Immergendosi in acqua tiepida, i vasi sanguigni si dilatano, viene stimolata la circolazione sanguigna e i muscoli si rilassano, il che a sua volta rilassa l’articolazione. Si consiglia in particolare di aggiungere oli essenziali come il rosmarino, che hanno un effetto antinfiammatorio. Ma attenzione: eseguire il trattamento termico solo se l’articolazione non è arrossata o gonfia e non riscaldare mai l’articolazione interessata, ma solo i muscoli circostanti, altrimenti i sintomi potrebbero peggiorare.

2. Involtini di cavolo cappuccio

Non solo il cavolo bianco può essere utilizzato in vari modi in cucina, ma è anche salutare e fornisce nutrienti come la vitamina C e K. . La ragione di ciò sono i glicosidi e i flavonoidi dell’olio di senape contenuti nel cavolo, che hanno un effetto antinfiammatorio e stimolano la circolazione sanguigna. Oltre al cavolo bianco, il Savoia può essere utilizzato meravigliosamente anche per gli involtini di cavolo.

READ  Scoperta una nuova connessione che porta all'aterosclerosi e alle malattie cardiache: una pratica di guarigione

3. Fantastico

Il freddo può anche aiutare a trattare i sintomi dell’artrosi proprio come il calore. A differenza del trattamento termico, il raffreddamento dell’area interessata rallenta il metabolismo, riduce l’infiammazione e riduce il dolore e il gonfiore. Non devono essere impacchi freddi: anche l’olio di menta piperita può aiutare qui. L’olio è ricco di mentolo, che agisce sui recettori del freddo della pelle e fornisce un effetto lenitivo e antidolorifico.

4. Knoblauch

Il suo sapore è discutibile: alcune persone amano l’aglio e altri lo odiano. Ma ciò che è indiscutibile sono le sue proprietà benefiche per la salute. L’aglio ha un effetto analgesico e antinfiammatorio perché contiene composti solforati. Inoltre, è ricco di “disolfuro di dilile”, che può ridurre l’usura della cartilagine. Oltre a usarlo in cucina, puoi tritare uno spicchio d’aglio e massaggiarlo nella zona interessata. È meglio lasciare l’aglio in ammollo durante la notte.

Interessante anche: Osteoporosi – evita questi 4 cibi >>

5. Aceto di mele

Oltre all’aglio, l’aceto di mele può anche alleviare i sintomi dell’artrosi. Poiché ha un effetto antinfiammatorio e stabilizza l’equilibrio acido-base, può favorire la rigenerazione delle articolazioni delle dita e alleviare il dolore. Scaldare l’aceto di mele in una ciotola e tenere le dita nel liquido per un quarto d’ora. Quindi lavare bene.

6. Curcuma

La curcuma è nota per i suoi effetti antinfiammatori. I tuberi lo devono alla curcumina che contengono, che combatte i processi infiammatori dell’articolazione, riducendo anche il gonfiore. I risultati di uno studio canadese hanno anche mostrato gli effetti positivi della curcuma sull’osteoporosi studia. Poiché la curcuma è insolubile in acqua, dovrebbe essere assunta solo in polvere insieme a grassi, come l’olio.

READ  Pelle arrossata e sensibile del viso: è rosea?

Interessante anche: l’infiammazione: ecco come la curcuma aiuta naturalmente >>

7. Zenzero

Lo zenzero è un vero superfood che ci fornisce ingredienti preziosi come vitamina C, magnesio, ferro e calcio. Il gingerolo presente negli oli essenziali ha un effetto antinfiammatorio e antibatterico, il che significa che può aiutare con vari disturbi come raffreddore, vertigini o problemi digestivi. I pazienti con osteoartrite o reumatismi possono anche beneficiare dell’effetto antinfiammatorio della tubercolosi, poiché aiuta a prevenire l’infiammazione dell’articolazione.

consigli: Chiunque desideri sollievo dai sintomi dell’artrite lo troverà nel libro Osteoartrite: la via d’uscita dal dolore dal dott. Medico Karsten Likotat per ulteriori informazioni. Disponibile qui a 14€ >> Puoi leggere la dieta che può aiutare a curare le malattie articolari su Ricettario sull’osteoporosi Katharina Janssen 150 Ricetta antinfiammatoria. Acquistalo qui a 14,99€ >>

Video: artrosi o artrite? Queste sono le differenze!