Dicembre 1, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Anniversario del “Tatort” a Münster: i due di Zankstelle

La memoria di “Tatort” a Münster
I due dal benzinaio

Di Ingo Schiele

Nell’ottobre 2002, la “Strana coppia” del romanzo poliziesco della domenica ha iniziato il suo servizio. Il primo spettacolo merita subito un premio. Dopo 20 anni, i musi non sparano più in modo affidabile. Boerne e Thiel sono ancora popolari, ma qualcosa deve succedere. Poi una canzone, due, tre, quattro…

“Un amico è sempre un amico, anche se il mondo intero va in pezzi. Quindi non essere mai triste quando il tuo amante non ti ama più. Un amico, un buon amico, questo è il tesoro più grande che esista. Un amico, un buon amico, questa è la cosa migliore del mondo.

È così che Willy (Willy Fritsch), Kurt (Oscar Karluis) e Hans (Heinz Roman) lo cantarono nel 1930 ne I tre dalla stazione di servizio di Wilhelm Thiel. La più famosa è la versione del leggendario comico armonioso, che Werner Richard Heymann compose appositamente per la cosiddetta colonna sonora dell’operetta. La sceneggiatura è stata scritta da Robert Gilbert, la cui borsa adornava anche classici come “Im Weißen Rößl”, “Sunday sweetheart you want to sailing with me” e rari aneddoti come “Kathrin, hai le gambe più belle di Berlino”.

La poesia Friends è passata molto dalla sua creazione. “Friend, Good Friend” un tempo veniva venduto su cartoline sonore, e in seguito Böhse Onkelz trasformò il pezzo attraverso Wolf, a Berlino fu una parte indispensabile di una nuova versione musicale a metà degli anni ’90. Da non dimenticare: Rühmanns Scherben, una popolare cover su Willi Herren, morto nel 2021, e il grande fratello sopravvissuto Jürgen Milski, che aveva anche questo pezzo nel suo repertorio e lo ha usato per riempire Ballermann, Après-Ski-Sausen e altri top per aumentare l’alcol.

Maschere resistenti, custodia senza stress

La domanda rimane: perché Boerne e Thiel o Jan Josef Liefers e Axel Prahl non invocano così forte questo enorme ronzio di classicismo quando l’ultimo caso, 42 in generale, è chiamato così? Ce l’hanno. Brahl ha fondato la sua prima band a metà degli anni ’80, ha cantato con i Knorkator e ha pubblicato numerosi album con l’Insel Orchestra. Idem Levers: Suona la chitarra dal 1975 ed è attivo con la sua band Radio Doria, con la quale ha gareggiato nel Bundesvision Song Contest nel 2015 e ha ottenuto un rispettabile quarto posto.

Solo leggendo il titolo dell’episodio “Tatort” di domenica sera, puoi effettivamente sentire i due canti nell’orecchio del tuo cervello. Invece, il simpatico amico bash – in vista della premiere lunedì 20 ottobre 2002, dopotutto, qualcosa come un episodio di Natale – è caduto tra gag dure, un caso senza stress e lo scambio di colpi di grande esperienza tra aspiranti atleti di manzo.

Nell’anniversario, tra tutte le cose, questo non è un caso isolato. A marzo, “Nepebius” è stata votata la “peggiore ‘scena del crimine’ di tutti i tempi” dai fan tramite Twitter e Facebook, essendo esagerata e irrealisticamente esagerata. Secondo un commento di un utente, la “scena del crimine” di Monster è stata “decimata per il suo successo”.

In effetti, una sensazione si insinua su di te anche 90 minuti dopo “Un amico, un buon amico”. Non importa quanto ci provi, Boerne/Liefers mostra anche la scena più piccola dell’evento, Thiel/Prahl trasforma anche il confronto più amichevole in uno stato d’animo scontroso: la coppia di detective più famosa di lunga data è letteralmente nell’ultima buca. Quindi i due di Zankstelle non cantano. Se dovessero volerci altri 20 anni, sarebbe necessario un grande riavvio, come una storia innovativa o una vera minaccia, un nuovo eroe, una storia d’amore stressante o persino una canzone. E ora tutti: un amico, un buon amico…

READ  Jauch dà il benvenuto a una candidata più anziana: è un vecchio personaggio dello show