Settembre 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Vitamina D, quando i preparati aiutano e quando no, Apotheken Umschau, Gütsel Online, OWL live

La vitamina D, quando le lozioni aiutano e quando le farmacie no

Bayerbroon, 18 settembre 2022

Basta prendere la vitamina D? #I pazienti Dovresti cercare un consiglio migliore prima di ricorrere alla vitamina D sintetica. Nonostante #vitamina D I preparativi hanno senso per i gruppi a rischio e con comprovata carenza. Tuttavia, se il corpo sta producendo abbastanza vitamina D, troppa può essere dannosa se assunta in aggiunta ad essa, avverte. #rivista_salute #farmacie #riconsiderando.

Le feci dell’ufficio sono a rischio di carenza di vitamina D

L’umano #il corpo La vitamina D si forma sotto l’influenza della luce solare, da cui il nome comune # ormone solare. A seconda del tipo di pelle, trascorrere 5-30 minuti all’aperto due volte alla settimana è sufficiente per farne abbastanza, preferibilmente senza crema solare e con braccia, gambe e testa scoperte. alla cautela: #colpo di sole Evitalo completamente! Approssimativamente da marzo a ottobre, l’organismo può produrre autonomamente vitamina D alle latitudini locali. Durante questo periodo mette anche delle riserve #tessuto adiposo e tessuto muscolare per i mesi invernali.

Se c’è il sospetto di un difetto o nel caso di persone a rischio, il #GP Vitamina D mediante analisi del sangue. È stato dimostrato che la vitamina D può proteggere dalla perdita ossea e prevenire le fratture. Secondo gli studi, può anche aiutare gli anziani a combattere i raffreddori gravi – se c’è una carenza di vitamina D. I gruppi a rischio di offerta insufficiente includono persone con malattie croniche che trascorrono poco o nessun tempo all’aperto, così come gli anziani di circa 65 anni. Sei anche a rischio di carenza di vitamina D # ufficio caccaChe siedono solo in stanze buie e non hanno abbastanza aria fresca #aria lui va.

READ  Marte: il rover della NASA scopre un "animale": non sarebbe dovuto esistere affatto

Attenzione alle dosi non autorizzate

Tuttavia, la supplementazione di vitamina D non lo è #guarigione miracolosaSono spesso descritti in varie malattie. Gli esperti avvertono di non assumere la vitamina da sola. Dosi più elevate devono essere assunte solo sotto controllo medico e in considerazione dello stato individuale di vitamina D. Pertanto le dosi non autorizzate con preparazioni di oltre 4000 unità internazionali (UI) dovrebbero essere evitate a tutti i costi – effetti collaterali come #crampi allo stomacoE il #nausea E il #calcoli renali Il risultato può essere. Suggerimento: “Parla con #MedicoPrima di assumere un integratore di vitamina D. Il personale professionale può aiutare a valutare la necessità e trovare la persona giusta # dose raccomandare.”