Dicembre 1, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Verstappen dovrebbe tremare per il titolo 2021?


12:08

Catturare!

Ricordi che ho detto prima che l’uno o l’altro pilota avrebbe sicuramente “imbrogliato” in pista? Abbiamo sicuramente notato Esteban Ocon prima 😉

Per i dossi di Austin, Lando Norris non pensa che sarà un grosso problema. Parla con il campione della MotoGP Fabio Quartararo prima della gara.

Ha detto che la gara motociclistica di aprile era già molto migliore rispetto agli anni precedenti. Le due ruote hanno sempre più problemi con i dossi rispetto alle auto.

Quindi, se va bene per la MotoGP, anche la Formula 1 non avrà problemi più grandi.


00:03

Alonso: Verstappen sta migliorando ora

A proposito di Verstappen: Fernando Alonso pensa che l’olandese ora guiderà in completa libertà perché ha già vinto il titolo mondiale. Sa per esperienza personale come ci si sente.

Poi spiega: “Niente più stress” e aggiunge: “Vai al fine settimana un po’ più rilassato e sii disposto a correre più rischi”. Quindi Verstappen sarà “migliore” d’ora in poi.

“Penso che ora sia più un candidato”, ha detto Alonso, che è stato incoronato campione del mondo in due gare nel 2005 e poi ha vinto il finale di stagione in Cina dalla pole position.


23:55

casco speciale

E presto un altro casco speciale. Max Verstappen rimane sostanzialmente fedele al suo design, ma lo ha “americanizzato” un po’. Un cambiamento alquanto sorprendente. Ma è adatto per il Gran Premio.


23:47

Vettel: Non diverso dal 2021

Sebbene il tedesco si sia ritirato alla fine dell’anno, continua a essere coinvolto nello sviluppo dell’Aston Martin. “Non c’è motivo per cui non posso rimandare nulla. Non andrò in nessun’altra squadra”.

“Dico quello che penso. Nulla è cambiato in questo senso dall’anno scorso”, dice Vettel, che dice: “Avevamo obiettivi alti l’anno scorso, proprio come quest’anno, ma non ha funzionato, non è un segreto”.

“Ma la squadra sta crescendo. Le persone vengono assunte, l’infrastruttura sta crescendo – stanno succedendo molte cose e si vedrà in futuro. Ci vuole tempo e ovviamente avremmo voluto essere un po’ più veloci nei due anni.”

“Ma sta rallentando. La nostra ambizione è quella di fornire una macchina migliore il prossimo anno. Non sono più coinvolto, ma in questo momento faccio ancora parte della squadra. Stiamo crescendo e l’obiettivo è ovviamente ottenerla “, ha detto Vettel.

Tuttavia, a partire dal 2023, non ne trarrà più vantaggio.


23:37

Hamilton: Quindi puoi lasciar perdere…

Il britannico, invece, lo vede come il suo ex compagno di squadra Valtteri Bottas e chiede alla FIA un duro rigore. Se le infrazioni non vengono punite in modo appropriato, tutte le squadre infrangeranno il tetto del budget in futuro.

“Se spendi un altro milione e ricevi solo uno schiaffo, ovviamente non va bene per lo sport. Quindi non avrai bisogno di un tetto ai costi in futuro”, ha detto Hamilton.

Si fida della FIA per prendere la decisione giusta.


23:19

Vettel chiede trasparenza

Al tedesco è stato anche chiesto se la Red Bull avesse violato il budget cap. “La cosa migliore è essere trasparenti in modo che tutti possano vedere cosa è successo”, spiega.

«Altrimenti si parla e si fa solo speculazioni», avverte e risponde alla domanda se si debba imporre una sanzione per il 2021: «A questo proposito la FIA deve prendere una decisione rapida e chiara, altrimenti è un po’ stupida. “

Ma spiega anche: “Nessuno ne dubita [Max] È il campione del mondo 2021″.


23:10

tempo di ritiro

PC tramite. Vedete, argomenti davvero interessanti non esistevano oggi. Ma ci sono ancora alcuni tour multimediali in arrivo, perché è ad Austin subito dopo le 16:00.

Qui il nastro va un po’ oltre. Ora ascoltiamo cosa è stato detto al di fuori di PK!

READ  UEFA Champions League: sorteggio per gli ottavi di finale in diretta TV, in diretta e puntatore: fasce, stato, orari, trasmissione TV