Una grande star cancella il Festival di Monaco – “L’evento è morto per me”

Date:

Share post:

Ersilia Toscani
Ersilia Toscani
"Tipico pioniere della birra. Appassionato del web adatto agli hipster. Fanatico dell'alcol certificato. Amante di Internet. Amante degli zombi incredibilmente umile."
  1. tz
  2. Monaco
  3. città

Foto dal Superbloom Festival 2022. Quest’anno il tempo dovrebbe essere migliore. ©Stefano M. Prager/Imago

Brutte notizie per i visitatori del Superbloom: una delle più grandi star ha dovuto annullare all’ultimo momento il festival di Monaco a causa di una malattia.

MONACO DI BAVIERA – Tutto era già pronto per il successo del Superbloom Festival che si terrà al Parco Olimpico il 2 e 3 settembre: gli organizzatori hanno annunciato alcuni miglioramenti rispetto all’anno precedente, poiché il clima introduce temperature tardo estive. Anche la sua formazione pop e ricca di classifiche attira molti. Non tutti i biglietti erano esauriti in anticipo: i prezzi stravaganti avrebbero potuto fare la loro parte. Ma i biglietti per la domenica sono appropriati.

Superbloom 2023 a Monaco: Sam Fender deve annullare

Ma le aspettative dei visitatori del secondo giorno di festival sono offuscate da pessime notizie. Soprattutto per coloro che preferiscono le chitarre ai beat e che hanno il Sunday Circle in agenda. Perché Sam Fender deve cancellare con breve preavviso la sua esibizione a Monaco. Superbloom lo ha annunciato su Facebook e potete leggerlo anche sulla loro storia su Instagram. La stella cadente indipendente (“Seventeen Going Under”) avrebbe dovuto apparire sul palco principale dello Stadio Olimpico domenica alle 16:00. Ma questo aceto!

(La nostra newsletter di Monaco vi aggiorna regolarmente con tutte le storie importanti dell’Isar. Iscriviti qui.)

La cancellazione di Superbloom 2023 da parte di Sam Fender: delusione e comprensione tra il pubblico

Le sue corde vocali gli impediscono di esibirsi, spiega mestamente Sam Fender. “L’otorinolaringoiatra mi ha consigliato di non fare nessuno spettacolo questo fine settimana.” Spera di essere di nuovo in forma per la sua esibizione al Lollapalooza di Berlino la domenica successiva. Ma da Monaco non verrà nulla. Uno shock per i suoi fan, ovviamente. I commenti dicevano: “Oh no, l’evento è morto per me”. I regolatori non possono farci nulla. Ma per tutti coloro che volevano andare a Superbloom soprattutto o principalmente a causa di Sam Fender, è un bel successo, con tutta la dovuta comprensione. Dice anche: “Ero davvero entusiasta di vedere Sam Fender esibirsi, ma lo capisco perfettamente, è molto facile danneggiare permanentemente le corde vocali”.

Cosa significa questo per il programma domenicale? Mako si sposta dal palco laterale al palco principale dove si esibisce alle 12:45. Raye e i Giant Rooks tornano allo Stadio Olimpico e quest’ultimo ottiene un posto nello show delle 16:00 di Sam Fender. Grazie alla band di Ham, alle 16 allo Stadio Olimpico suoneranno le chitarre anche senza Sam Fender. Una piccola consolazione per i fan di Fender. Anche se entrambe le giornate contengono molte attrazioni musicali, da Peter Fox a Jason Derulo. Recentemente un altro festival a Monaco è andato storto. (flessibile)

Puoi trovare altre notizie attuali da Monaco e dalla regione su tz.de/monaco di Baviera.

Related articles

Napoli: due morti e 13 feriti dopo il crollo di un balcone a Scampia

Un tragico incidente ha scosso il quartiere di Scampia a Napoli: è crollata la galleria di collegamento, provocando...

Shiloh Jolie, la figlia di Angelina Jolie, vuole eliminare il nome di suo padre Brad Pitt

Cosa accadrà dopo: Shiloh Jolie-Pitt vuole abbandonare il cognome di suo padre Brad Pitt e il mondo intero...

Rughe con l’avanzare dell’età e come accelerano il processo

Prima o poi a tutti verranno le rughe. Molti cercano di combatterlo con uno stile di vita...