Ottobre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Udo Lindenberg è il nuovo cittadino onorario di Amburgo | NDR.de – Notizie

Stato: 08.09.2022 05:59

Udo Lindenberg è il nuovo cittadino onorario di Amburgo. Mercoledì sera, nella città anseatica, la cittadinanza è stata assegnata al 76enne a larga maggioranza. Il cantante e il musicista chiaramente ricettivi al loro tocco e movimento.

Dopo aver scattato per la prima volta selfie con i passanti davanti al municipio, Udo Lindenberg ha raccontato alla festa nella sala da ballo principale davanti a circa 350 invitati – equipaggiati come al solito con cappello, occhiali da sole e cintura borchiata – che aveva già visto la telecamera durante la sua prima visita ad Amburgo il 13 aprile 1968 ha appreso di appartenere alla città anseatica. Amburgo è tutto ciò che ha sempre cercato: cosmopolita e ricco di rock ‘n’ roll. La città è il personaggio di El Dorado. “Il fatto che una città così meravigliosa dai colori vivaci, dalla musica e dalla cultura ora mi faccia sentire orgoglioso in preda al panico è ovviamente un martello assoluto e un grande onore”.

Video

101 minuti

La cerimonia di assegnazione della cittadinanza onoraria a Udo Lindenberg si è tenuta mercoledì sera presso il municipio di Amburgo. 101 minuti

“Grazie per essere la rock band onoraria ora.”

A livello concertistico, Jean Delay e Johannes Oerding hanno accompagnato il concerto, ha detto Lindenberg, prima di cantare la sua canzone “Why the Wars There?”

Questo è stato preceduto da un incontro sulla cittadinanza in cui quasi tutte le fazioni hanno votato a favore della nomina di Lindenberg come cittadino onorario. Solo l’AfD ha votato contro a maggioranza.

Tschentscher: “Lindenberg è un Hanse convinto”

Oltre ai suoi successi musicali, il sindaco di Amburgo Peter Schincher (Partito socialdemocratico) ha elogiato gli sforzi di Lindenberg per promuovere la comprensione all’interno della Germania e il suo impegno nella lotta alla violenza, all’estremismo di destra e alla discriminazione. “È l’ambasciatore della tolleranza, della pace e della libertà. In altre parole: Odo Lindenberg è un cittadino anseatico, non per nascita, ma per convinzione”.

Il sindaco di Amburgo Katharina Wegbenk (Verdi) ha sottolineato: “Siamo molto orgogliosi che abbia fatto di Amburgo la sua casa e sia diventato un modello per molti artisti”. Amburgo porta il suo nome e il suo suono nel suo cuore “ora e sempre”, secondo Fegebank.

Dennis Tring, leader della fazione CDU, ha affermato che la musica di Lindenberg fa sicuramente parte della storia della riunificazione tedesca. “Attraverso il suo lavoro, è stato associato per anni ad Amburgo come musicista e anche come artista grafico e pittore”.

Vivere in un hotel ad Amburgo

Lindenberg è nato il 17 maggio 1946 a Gronau, nella Renania settentrionale-Vestfalia. Vive ad Amburgo dalla fine degli anni ’60 e in una suite dell’Atlantic Hotel a Otter Alster dagli anni ’90. All’inizio degli anni Settanta, il cantante ha rivoluzionato la musica rock con testi tedeschi: ha iniziato la sua carriera unica con testi di strada e rap. Ha scritto centinaia di canzoni, inclusi successi come “Horizont”, “Cello” o “Sonderzug nach Pankow”.

La cittadinanza onoraria viene ora conferita per la 37a volta

Udo Lindenberg è il 37° cittadino onorario di Amburgo – e solo il secondo musicista dopo Johannes Brahms a ricevere questo onore. Altri cittadini onorari includono l’ex cancelliere Helmut Schmidt, la leggenda del calcio Uwe Seeler, la scrittrice Kirsten Boye e il regista di balletto John Neumeier.

Questo argomento è nel programma:

NDR 90,3 | Rapporto di mancato recapito attuale 90,3 | 08.09.2022 | 07:00

NDR.logo