Dicembre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ucraina: secondo Zelensky, più di dieci milioni di persone sono senza elettricità

ioSecondo fonti ucraine, giovedì si è verificata una grave interruzione di corrente in Ucraina dopo il rinnovo dei bombardamenti russi. “Al momento, più di dieci milioni di ucraini sono senza elettricità”, ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky nel suo videomessaggio quotidiano. Ha spiegato che le regioni di Odessa, Kiev, Vnytsia e Sumy sono state particolarmente colpite dall’interruzione di corrente.

L’Ucraina ha riferito di attacchi russi a diverse città. Di recente, le forze armate russe hanno ripetutamente attaccato le infrastrutture energetiche dell’Ucraina. Nel frattempo, a Kiev è caduta la prima neve. Il governatore locale ha avvertito che la situazione potrebbe diventare “difficile” con temperature fino a dieci gradi sotto zero.

L’ufficio presidenziale russo ha accusato il governo ucraino di ostacolare i negoziati di pace. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, in una breve conversazione telefonica con i giornalisti, afferma che Kiev è inaffidabile. L’Ucraina ha ripetutamente cambiato la sua posizione sull’opportunità di negoziare con Mosca.

Pisco chiede agli Stati Uniti di intervenire. Sono in grado di tenere conto delle preoccupazioni della Russia. E se Washington lo volesse, potrebbe convincere Kiev a tornare al tavolo dei negoziati. Peskov sottolinea inoltre che la partecipazione ai negoziati generali è impensabile per la Russia.

READ  Punizione per le parole: Trump insulta Biden