Dicembre 5, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“The Masked Singer”: i broccoli si rivelano per primi

“Il cantante mascherato”
I broccoli sono stati rivelati per primi

Hai sudato abbastanza, ma alla fine non basta per andare avanti. La conduttrice di RTL Katja Burkhard non ottiene abbastanza voti per iniziare la stagione di “The Masked Singer” ed è stato rivelato.

Broccoli One On “Point 12”, Please: la presentatrice televisiva Katja Burchard è la prima celebrità a lasciare la nuova stagione di “The Masked Singer” in un outfit vegano. La 57enne – conosciuta principalmente da RTL – è stata rivelata sabato sera su ProSieben perché ha ricevuto pochissimi voti dai telespettatori. Era dietro la maschera dei broccoli ridenti su due gambe.

“Sono davvero triste che sia finita”, ha detto Burchard, che ha eseguito l’adorabile canzone rosa “So What” nello show. Ma anche la concorrenza era forte. Inoltre, crede di non sudare mai tanto quanto nei suoi vestiti verdi vegetali. “Sono broccoli nel suo stesso succo”, ha ammesso. La presentatrice Ruth Mosner, che fa parte dello staff di consulenza per “The Masked Singer”, ha elogiato l’abito, dicendo: “Ti sta davvero bene”.

A proposito della segretezza necessaria per lo spettacolo, Burchard ha detto che a volte si sentiva come se fosse sotto protezione dei testimoni. Si è allenata in macchina, ad esempio, anche se era preoccupata che qualcuno potesse accorgersene durante un ingorgo. Ma nessuno dei loro colleghi di RTL sa davvero nulla della loro partecipazione a “The Masked Singer”. “Nessuno!” confermò felicemente.

“Quelle natiche sono piccole e sode”

Burkard è uno dei volti più famosi di RTL. Ha guadagnato una particolare fama dal 1997 in poi con la curatrice della rivista per l’ora di pranzo “Punkt 12”. Ha pubblicato, tra l’altro, anche libri per bambini. Uno di questi si chiama “Prinz Grünigitt: una storia da libro illustrato per chi non ama la frutta e la verdura” – perfetto per uno spettacolo di broccoli.

Nel team di consulenza di “The Masked Singer”, nessuno ha lanciato il suo nome sul ring prima che fosse rivelato. Ruth Mochner, ad esempio, ha suggerito la mediatrice Catherine Bauerfind. È stata menzionata anche l’attrice Katja Reimann. La moderatrice Linda Zervakis ha portato l’influencer del fitness Sophia Thiel come potenziale donna broccoli.

Almeno divenne presto chiaro che Burchard non era un cantante professionista. “Sembro così quando sono in macchina”, ha spiegato Zervakis mentre cantava. Nel frattempo, la sua collega Mouchner, nella sua latente impotenza, stava includendo le esternalità nell’analisi. “I broccoli hanno natiche piccole e sode”, ha osservato. Gli spettatori dello spettacolo, che sono stati in grado di digitare i nomi tramite l’app, hanno dimostrato di avere un naso molto migliore delle celebrità indovinate. In effetti, Burchard è finito al primo posto.

Miosga? Geller? Hasselhof?

In “The Masked Singer” le celebrità appaiono come cantanti, ma nascondono le loro identità dietro costumi elaborati. Le stelle vengono rivelate una volta che la squadra che indovina indovina il nome corretto, non ottiene abbastanza voti o vince alla fine. La settima stagione è iniziata sabato. Nella sesta stagione, la cantante Ella Endlich ha vinto un costume da zebra ad aprile.

Ancora in fuga ci sono, tra le altre cose, una talpa con un elmetto da fossa, una signora tricheco, un fischietto dal vivo con un atteggiamento da rapper e un’adorabile creatura chiamata Goldie, che può essere classificata da qualche parte tra orsi, gattini e teletubbies. Alla premiere sono apparsi un lupo spaventoso e una potente fatina dei denti. Le ipotesi sulla celebrità dietro tutta questa mascherata sono emerse di nuovo naturalmente all’inizio della stagione: dalla presentatrice di “Tagesthemen” Caren Miosga all’artista magico Uri Geller all’attore americano David Hasselhoff.

READ  Offerte speciali: orologio Omega, PlayStation 4 e action figure - cuore per i bambini