Settembre 27, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Smachnoho!: Anastasia crauti con barbabietola

Semplice ma efficace: questa è la pelustka, una miscela di barbabietola e cavolo bianco che può essere consumata da sola o come contorno. Anastasia ama preparare questo piatto tradizionale, soprattutto nella stagione calda.

“Pelustka” – la parola “lussuria” è già contenuta, ed è anche vero: perché non solo si diceva che i crauti e le barbabietole fossero buoni e salutari, questo è anche uno spuntino molto popolare in Ucraina, che alla gente piace chiamare giorni . Il colore da solo fa venire voglia, e se la combinazione di barbabietola e cavolo bianco fermentato non basta, puoi semplicemente farne un contorno con piatti di carne.

ingredienti

500 grammi di cavolo bianco
2-3 barbabietole di media grandezza
1-2 carote
4 spicchi d’aglio
1 peperoncino rosso fresco
Sale, aceto, olio

Tagliamo il cavolo cappuccio a pezzi (assicuratevi di togliere il gambo) e lo mettiamo a bagno in salamoia, il modo migliore per prepararlo in anticipo. Per fare questo, sciogliere da 30 a 50 grammi di sale in circa 1 litro di acqua. Se ti piace, aggiungi un po’ di zucchero e un po’ di aceto. Portare il composto a bollore e poi lasciarlo raffreddare per cinque minuti.

Tagliare le carote e le barbabietole a pezzetti e tritare l’aglio a fettine sottili.

Metti il ​​cavolo cappuccio in un barattolo grande e asciutto e aggiungi le carote, l’aglio, il pepe di Cayenna e la barbabietola alternativamente. Schiacciare leggermente il tutto, quindi aggiungere l’olio e la salamoia. Tutto inizia a diventare di un bel rosa, soprattutto se il topping è di barbabietola. Assicurati che tutte le verdure siano nella salamoia.

Lasciare fermentare o raffreddare il vetro a temperatura ambiente e diventare leggermente più scuro. Puoi mangiare Pelustka completamente raffreddato dal frigorifero dopo qualche ora, ma sarà più buono e delizioso se aspetti dai tre ai cinque giorni affinché questo lievito si amalgami. Agli esperti piace il gusto che si sviluppa dopo tre o quattro settimane, quando l’odore è molto distinto. Tuttavia, in questo caso, il bicchiere va assolutamente conservato in frigorifero. Come ho detto, gustalo da solo e raccoglilo con un cucchiaio o servilo come accompagnamento a piatti di carne.

READ  Vittoria del fine settimana: DAX si salva in positivo

Smachnoho – buon appetito!