Febbraio 1, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Rebel muore dopo essere stato investito da un camion in Italia

Poche settimane dopo il pensionamento


David Rebellin (9 agosto 1971 – 30 novembre 2022) | Foto: Cor Vos

30/11/2022 | (rsn) – David Rebellin è morto sul colpo dopo essere stato investito da un camion mentre era in bicicletta. Come riporta la Gazzetta dello Sport, il 51enne italiano è stato travolto da un camion ad un incrocio nel comune di Montebello Vicentino intorno a mezzogiorno. Il conducente non si è fermato e non è chiaro se si sia accorto dell’urto. I soccorritori affrettati potevano solo determinare la morte di Venetian.

Rebellin ha avuto solo il Veneto Classico il 16 ottobre nella sua regione d’origine Ha concluso la sua lunga carriera, in cui ha segnato un totale di 62 successi, molti dei quali nei grandi classici. Ad esempio, nel 2004 è diventato il primo ciclista professionista a vincere tre classiche delle Ardenne, l’Amstel Gold Race, la Flech Wallonne e la Liegi-Bastogne-Liegi, al servizio della squadra tedesca Gerolsteiner.

Ha vinto una medaglia d’argento nella corsa su strada alle Olimpiadi del 2008 a Pechino, che ha poi perso dopo essere risultato positivo all’agente dopante CERA. Fidanzamento con i polacchi dopo tanti anni Seconda Divisione CC Rebellin ha guidato per vari team Continental dal 2017, più recentemente con il team italiano Works Service Vitalcare Vega.

Domenica scorsa, Rebellin ha gareggiato in ordine gerarchico sul circuito di Formula 1 di Monaco, che ha visto la partecipazione di numerosi ciclisti professionisti attivi o ex. Durante una cerimonia serale, è stato onorato per i suoi 30 anni di carriera.

Il mondo del ciclismo ha espresso shock e profonda tristezza per la morte di Rebelle. Alejandro Valverde, che si è ritirato questo autunno all’età di 42 anni, ha scritto su Twitter: “Le mie più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Davide Rebelle. È stato un collega e atleta per molti anni. Anche il presidente dell’UCI David Lapartient ha inviato le sue condoglianze a Rebelle famiglia: “Triste per la morte improvvisa dell’ex ciclista professionista italiano Davide Rebelle. news. I miei pensieri sono con la sua famiglia in questo momento difficile”, ha scritto il francese su Twitter.

READ  Boris Collardi lancia il pallone in Italia