Dicembre 10, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Quando ai russi manca Nikita Mazepin: chi sarà il nuovo compagno di squadra di Mick Schumacher?

Aggiornato il 03/03/2022 09:03

  • Il futuro della F1 di Haas Nikita Mazepin rimane aperto.
  • Se il giocatore russo dovrà lasciare la sua cabina di pilotaggio, Mick Schumacher avrà un nuovo compagno di squadra in men che non si dica.
  • Ci sono alcuni candidati, come il tedesco Nico Hulkenberg.

Puoi trovare altri argomenti sulla Formula 1 qui

Dal punto di vista sportivo, i piloti russi possono fare un bel respiro: la FIA ha deciso di non squalificare i piloti a causa della guerra in Ucraina. In precedenza, il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) raccomandava a tutte le federazioni mondiali e agli organizzatori di eventi sportivi di farlo Russia E punire l’alleato della Bielorussia.

Altre federazioni come la World Football Association FIFA o il Federcalcio europea Uefa Ho seguito la chiamata. La British Motorsports Association ha escluso anche i russi. Per Nikita Mazepin, che ha recentemente fatto notizia, le decisioni significano che, sebbene non possa correre il Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone in questa stagione, può continuare a competere, ma solo sotto una bandiera FIA neutrale. teoricamente.

Naturalmente a causa della complicata situazione dopo l’invasione della Russia in Ucraina Sul suo futuro con la scuderia di Formula 1 Haas. Viaggiare sarebbe stato probabilmente complicato o impossibile per lui come russo, e la squadra di Haas sarebbe stata probabilmente separata dallo sponsor degli Uralkali, la compagnia del padre di Mazepin, Dmitriy. Anche restare con il pilota russo rischia di avere poca comprensione al momento. Haas è sotto pressione.

Il successore di Mazepine: Ci sono molte speculazioni

Perché il tempo è l’essenza: dal 10 al 12 marzo, il prossimo programma pilota per la Categoria 1 sarà in Bahrain, prima che la nuova stagione si apra il 20 marzo nella stessa sede. Così deve l’Hass Mike Schumacher Se vuoi aggiungere un nuovo amico al tuo fianco, dovrebbe essere molto veloce con il successore di Mazepin.

READ  Claudia Bechstein vince due titoli di pattinaggio di velocità

Ci sono già molte speculazioni su chi potrebbe entrare nella cabina di pilotaggio accanto a Schumacher se il peggio dovesse arrivare al peggio. Presentiamo alcuni candidati.

Pietro Fittipaldi: “La prima chiamata andrà a Pietro”, ha detto il team boss Gunther Steiner durante un test drive a Barcellona. Fittipaldi, nipote del due volte campione del mondo Emerson Fittipaldi, è un pilota di riserva di Haas e conosce la squadra dal 2018. Così bravo, “Al momento non c’è nessuno meglio di Pietro per saltare in macchina ogni giorno”, ha detto Steiner Il 25enne ha guidato le gare del Bahrain e di Abu Dhabi nel 2020 in sostituzione del francese Romain Grosjean, ferito in un devastante incidente di fuoco, e ha ottenuto il diciannovesimo e diciassettesimo posto.

Hulkenberg pieno di succo

Nico Hulkenberg: Nel 2020, l’uomo di Emmerich ha dimostrato in tre compiti spontanei che può portarli a termine da un inizio costante anche senza compiti regolari. Il 34enne ha completato la sua ultima stagione completa nel 2019. Tuttavia, è un pilota di riserva dell’Aston Martin dal 2021 ed è quindi in ottima forma fisica. Inoltre, si è seduto al simulatore e ha testato la nuova generazione di auto, quindi ha una buona idea di cosa gli riserverà. Per Schumacher, un uomo esperto come Hulkenberg vale ovviamente il suo peso in oro.

Antonio Giovinazzi: Il suo nome viene spesso menzionato quando si parla della cabina di pilotaggio Haas. Ha guidato in Formula 1 per l’Alfa Romeo dal 2019 al 2021, ma dopo la scorsa stagione ha dovuto lasciare il posto al debuttante cinese Guanyu Zhou. A quel tempo, ha reagito fino alla fine con l’apparente critica di oggi alla Formula 1, dato il background commerciale dell’accordo Zhou. Il 28enne attualmente sta provando piuttosto male come nuovo arrivato nella serie di corse di auto elettriche di Formula E. Rimane un pilota sostitutivo per la Ferrari, partner di Haas. Inoltre, come Hülkenberg, sarebbe l’opzione esperta.

READ  Salihamidzic vuole tutto per questo attaccante

Una chance per il miglior talento australiano?

Oscar Piastre: L’australiano è uno dei più grandi talenti emergenti. Ha vinto in Formula 3 nel 2020, è passata alla Formula 2 e ha vinto anche lì nel 2021: due punti esclamativi molto forti in pochissimo tempo. Nonostante sia sotto contratto con la Alpine/Renault, la squadra corse non può più offrire il ventenne in sostituzione di Fernando Alonso ed Esteban Ocon per il momento. Una stagione con una squadra come Haas con molta esperienza sarà una situazione vantaggiosa per tutte le parti.

Callum Ellot: Anche il britannico fa parte del team Ferrari e quindi citato anche come possibile opzione. Sta gareggiando nella IndyCar Series in questa stagione. Il problema del 23enne: ha poca esperienza con le vetture di Formula 1. Un evidente ruolo esterno.

fonte utilizzata:

  • conferenza stampa, comunicato stampa

Sochi è stata rimossa dal calendario delle gare di Formula 1 per la stagione 2022 a causa delle ostilità della Russia in Ucraina e la gara avrebbe dovuto svolgersi il 25 settembre. A questo proposito mancano ancora 22 gare, l’equivalente dello scorso anno. (Immagine trailer: EPA-EFE / Yuri Kochetkov) © ProSiebenSat.1